/ Attualità

Attualità | 29 dicembre 2020, 18:43

Sanremo: l'Enpa lancia una nuova raccolta fondi per poter terminare i lavori al canile di strada San Pietro (Foto)

“Abbiamo tanti progetti da realizzare per il benessere dei nostri ospiti – evidenziano dall’Enpa - ma servono tanti soldini per finire tutti i lavori e permetterci di continuare così questa meravigliosa avventura".

Sanremo: l'Enpa lancia una nuova raccolta fondi per poter terminare i lavori al canile di strada San Pietro (Foto)

Il rifugio Enpa di Sanremo ha nuovamente bisogno dei suoi sostenitori. Nel 2019, infatti, grazie all’intervento economico di tante persone amanti degli animali, è stato acquistato il terreno vicino al rifugio che a breve sarà pronto per ospitare temporaneamente i cani accalappiati dal servizio Asl nonché per lo ‘sgambamento’ dei quattro zampe.

I lavori, però, continuano anche all’interno del rifugio: nuovi box stanno sorgendo per ospitare tanti cagnoloni da preparare ad una vita felice con nuove famiglie adottive. “Abbiamo tanti progetti da realizzare per il benessere dei nostri ospiti – evidenziano dall’Enpa - ma servono tanti soldini per finire tutti i lavori e permetterci di continuare così questa meravigliosa avventura. Chi è disponibile a darci una ‘zampa’? L’amore che avete dimostrato già in passato confermatelo ancora partecipando a una nuova raccolta. I nostri amici animali ci esprimono continuamente il loro affetto, perché noi non possiamo fare altrettanto?”

L’Enpa ha così lanciato una raccolta fondi, ponendosi come obiettivo 50mila euro, per poter realizzare i lavori previsti. La raccolta viene effettuata su ‘Buonacausa’ e le donazioni possono essere detratte nella dichiarazione dei redditi indicando come causale: ‘erogazione liberale ex art. 13 DLgs 460/97’.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium