/ Politica

Politica | 17 settembre 2020, 22:39

Elezioni Regionali: Maurizio Lupi a Sanremo per Antonio Bissolotti "Si governa bene solo se moderati e centro tornano a essere protagonisti"

Numerosi i sostenitori che questa sera si sono ritrovati al ristorante Flipper di corso Mombello.

Elezioni Regionali: Maurizio Lupi a Sanremo per Antonio Bissolotti "Si governa bene solo se moderati e centro tornano a essere protagonisti"

L'on. Maurizio Lupi è tornato a Sanremo per Antonio Bissolotti il candidato di Forza Italia Liguria, per le elezioni regionali del 20 - 21 settembre. Numerosi i sostenitori che questa sera si sono ritrovati al ristorante Flipper di corso Mombello.

Bissolotti, avvocato ed ex assessore di Sanremo, oggi vicepresidente di Liguria Popolare, punta a far crescere le quote dei moderati con un suo eventuale ingresso nel consiglio regionale. Per lui, oltre al sostegno di Lupi, anche quello di Andrea Costa, consigliere regionale uscente, presidente di Liguria Popolare e attualmente candidato in provincia di La Spezia. 

L’importanza del territorio è stata al centro dell'intervento di Bissolotti. In particolare il candidato ha sottolineato il valore della vicinanza unica che caratterizza la nostra riviera di ponente, la vicinanza tra le montagne e il mare. "La nostra bellissima provincia di Imperia, non ce ne vogliano le altre realtà ma siamo un territorio straordinario da Ventimiglia a Cervo e con un entroterra bellissimo che non è mai sufficientemente valorizzato e meriterebbe tantissimo". 

"La nostra è stata una campagna intensa basata sui contenuti. A noi non piacciono gli slogan urlati, siamo per la pacatezza. Siamo andati in giro ad ascoltare le persone, i loro problemi. Dal paesino più piccolo alla città più importante che è Sanremo Credo che sia stata una campagna elettorale basata sulla competenza che credo di aver dimostrato in passato di sapermi interessare di questo territorio. Lo stesso entusiasmo penso di portarlo in Regione per fare gli interessi di tutta la Liguria e del nostro territorio in particolare". 

Andrea Costa invece ha ricordato il passaggio da Il Gruppo dei 100 a Liguria Popolare: “Liguria popolare è un mosaico a cui mancava un tassello quello della provincia di Imperia. Con la vostra adesione abbiamo potuto completare l’inizio di un percorso perchè Liguria popolare continuerà anche dopo le elezioni. Il nostro obiettivo è stato in questi anni di avvicinare tanti amici che hanno perso fiducia nella politica e nelle istituzioni per fargli capire che c’è anche un’altra proposta e la possibilità di impegnarsi per la comunità. Questo in un momento difficile in cui il sentimento dell’antipolitica ha introdotto un modo nuovo di fare politica. Noi dobbiamo preferire dialogo alla contrapposizione. Dobbiamo ripartire dall’ascolto e far tornare i cittadini protagonisti”.  

La chiosa della serata è stata affidata all'on.Lupi, leader oggi   di "Noi con l'Italia" e da sempre sostenitore e vicino alla realtà di Liguria Popolare. Un movimento che come ha confessato Lupi davanti alla platea ha riscosso l'interesse anche di Silvio Berlusconi.

"Quando la buona politica mantiene le promesse che ha fatto, i cittadini ti danno la fiducia di governare. - spiega Lupi - Il voto non può che essere un test. La giunta Toti ha lavorato bene e questa è anche l’idea forte di Liguria Popolare e Forza Italia, cioè un partito che faccia del merito, della concretezza e della serietà del mantenere gli impegni, del fatto che il lavoro non te lo dà lo stato ma le imprese e ci siano persone credibili che testimoniano questi valori. Ecco se questo accade ci sono persone che ti danno consenso. Liguria Popolare e Forza Italia è questo tentativo". 

"Mettere insieme amministratori sindaci e persone della società civile che tornano ad appassionarsi della propria città e della propria regione. Tonino Bissolotti è uno di questi ha fatto bene e se lo ricordano tutti. - aggiunge Lupi - Con lui Sanremo è diventata quello che è stata per tanti anni. E adesso dopo tanto tempo la passione  di ritornare a mettersi al servizio non solo di Sanremo ma anche di tutta la regione Liguria". 

"Ci auguriamo che possa essere premiata anche dalla volontà dei cittadini. - conclude Lupi - Noi dobbiamo dare a Liguria Popolare Forza Italia quel peso nella coalizione di centrodestra perchè si governa e si governa con serietà solo se i moderati e il centro tornano a essere protagonisti".

C.P.E.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium