/ Cronaca

Cronaca | 10 settembre 2020, 12:21

Sanremo: problemi sulla fognatura, in un condominio finestre chiuse per evitare i miasmi

Dal Comune di Sanremo fanno sapere di aver preso atto del problema e di aver contattato Rivieracqua.

Sanremo: problemi sulla fognatura, in un condominio finestre chiuse per evitare i miasmi

Da circa un mese, a Sanremo, alcune famiglie di un condominio in strada Borgo, sono costrette a tenere le finestre chiuse per evitare che entrino i miasmi che arrivano da una condotta fognaria. La segnalazione è arrivata dagli abitanti della palazzina al numero civico 425, della via laterale al supermercato Conad.

Secondo quanto denunciato da queste persone il problema sarebbe causato dalla rottura della fognatura. "Più volte è intervenuta la ditta che si occupa degli spurghi che purtroppo non ha potuto agire per risolvere la problematica che sembra sia causata dalla rottura di un tubo. Quindi, secondo quanto appreso, dovrebbe essere Rivieracqua a dover intervenire ma l'attuale situazione economica di crisi che colpisce l'azienda impedirebbe l'avvio dei lavori. Abbiamo cercato una soluzione con il Comune ma purtroppo senza esito. La realtà è che da circa un mese siamo costretti a tenere le finestre chiuse per evitare che l'odore della fogna entri in casa. Così non si può andare avanti. Abbiamo bisogno che chi di dovere intervenga" - spiegano.

Abbiamo segnalato la problematica al Comune di Sanremo. Da palazzo Bellevue fanno sapere di aver preso atto della denuncia fatta al nostro giornale e di aver preso contatti con Rivieracqua per appurare con esattezza la situazione e intervenire quanto prima.   

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium