/ Politica

Politica | 01 agosto 2020, 18:02

Sanremo, chiusura Palafiori dopo incendio, Ventimiglia (Lega): "Perchè non in regola con norme antincendio?"

"Se non sarà riaperto immediatamente sarà un ulteriore colpo sia al tessuto commerciale locale e sia per le nostre casse comunali"

Daniele Ventimiglia

Daniele Ventimiglia

“Apprendiamo con imbarazzo dai media locali, quanto accaduto nella giornata odierna al Parcheggio del Palafiori. Non riusciamo a comprendere come sia possibile che un parcheggio pubblico, posto nel pieno centro cittadino, non sia in regola con le norme antincendio”. Ad intervenire sull’episodio avvenuto questa mattina Daniele Ventimiglia, Capogruppo Lega Salvini a Sanremo.

“Uno stabile che non solo è vitale per il commercio cittadino – spiega Ventimiglia -, ma dovrebbe essere un fiore all'occhiello per l'accoglienza di tutti i turisti, soprattutto in questo periodo estivo. Se non sarà riaperto immediatamente sarà un ulteriore colpo sia al tessuto commerciale locale e sia per le nostre casse comunali. Comparti già in sofferenza ormai da parecchi mesi causa emergenza sanitaria. La Lega Sanremo, vorrà approfondire l'argomento e, per mezzo dei suoi  rappresentati in consiglio comunale proporrà un interpellanza allo scopo di sapere per quale motivo vi siano queste gravi deficienze e quali uffici avrebbero dovuto vigilare ed assicurare la sicurezza degli utenti fra i quali ricordiamo, vi sono l'Asl, l'ufficio turismo e l'anagrafe appena inaugurata”, conclude il Capogruppo della Lega.

C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium