/ Politica

Politica | 20 giugno 2020, 12:42

Sanremo: impegno lavorativo importante all'estero, si dimette da Consigliere comunale Sergio Tommasini (Video)

"E’ una decisione sofferta che mi porta via fisicamente, ma io rimango vicino a ‘Liguria Popolare’ e ai Consiglieri, lavorando anche da remoto e sarò sempre presente, anche al territorio".

Sanremo: impegno lavorativo importante all'estero, si dimette da Consigliere comunale Sergio Tommasini (Video)

Il Consigliere comunale di opposizione (ed ex candidato a Sindaco), Sergio Tommasini,si dimette dalla carica in Consiglio. Si tratta di dimissioni non politiche, visto che Tommasini rimarrà all’interno di ‘Liguria Popolare’ ma per ragioni professionali. Andrà infatti a ricoprire la carica di Amministratore delegato di una importantissima multinazionale ittica e alimentare di Reggio Emilia ed andrà a lavorare in Costa D’Avorio.

Lo stesso Tommasini ci ha spiegato le ragioni delle sue dimissioni: “E’ una scelta professionale molto ponderata – ha detto – che ha portato ad una decisione all’interno del gruppo. Da lunedì sarò dimissionario e, in qualità di prima dei non eletti, entrerà Monica Albarelli. E’ una decisione sofferta che mi porta via fisicamente, ma io rimango vicino a ‘Liguria Popolare’ e ai Consiglieri, lavorando anche da remoto e sarò sempre presente, anche al territorio. Andare a fare l’Amministratore di una ditta con 2.000 dipendenti non sarà facile ma è il mio lavoro. Rimarrò comunque legato al partito e gli sarò vicino”.

Monica Albarelli giudica in questo modo la sua futura esperienza: “Inizialmente mi ha fatto un po’ paura, non avendo esperienze politiche precedenti ma, avendo fatto la campagna elettorale, ritrovarmi seduta in Consiglio è una soddisfazione. Sanremo è la mia città e, quindi, cercherò di portare avanti la nostra politica moderato e di fare il bene della città”.

Il vice presidente di 'Liguria Popolare', Antonio Bissolotti, ha detto: “La decisione di Sergio chiude un periodo e ne apre un altro. Quello chiuso riguarda ancora il 2016 quando abbiamo deciso di riaprire la ‘Leonardo Da Vinci’. Siamo passati attraverso il ‘Gruppo dei 100’ poi a ‘100% Sanremo’ e ‘Liguria Popolare’. Con lui siamo stati i capitani di molte persone che sono stati e sono ancora con noi. Monica Albarelli va a rappresentare un gruppo di amici che non ci hanno mai lasciati e che rimangono con noi. Per lui mi dispiace politicamente e a livello di amicizia ma sono contento per l’aspetto professionale. Sarà un arrivederci e, proprio perché siamo una squadra, gli abbiamo chiesto di prendere un ruolo politico, quello di presidente di ‘Sanremo Popolare’. Anche dalla Costa D’Avorio potrà coordinare il partito e continueremo a rapportarci, supportandomi nella mia campagna elettorale per le regionali”.

Capogruppo di 'Liguria Popolare' in Consiglio sarà Piero Correnti mentre suo vice rimane Andrea Artioli. 

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium