/ Attualità

Attualità | 15 aprile 2020, 16:37

Grande successo per il Turtun in quarantena e solidale

Tutti i numeri dell’iniziativa promossa dagli chef Davide Rebaudo, Federico Lanteri, Samuele Allavena, Vanessa Presti e Terry Prada

Grande successo per il Turtun in quarantena e solidale

Il Turtun in quarantena si è chiuso con la distribuzione di 342 Turtun, di cui 50 offerti per beneficenza, ed è stato un grande successo. Non solo una grande soddisfazione per il palato e la gioia dei buongustai, ma l’iniziativa ha permesso di raccogliere € 6.420.

 

Nel corso dell’iniziativa sono state distribuite 1440 mascherine presso i comuni della Val Nervia e sono state fatte le seguenti donazioni:

- € 1500 donati alla Caritas

- € 463 utilizzati per l’acquisto dei generi alimentari per i bisognosi

- € 500 per la Protezione civile Pigna contributo per l’acquisto di motoseghe

- € 700 per la Protezione civile di Isolabona contributo per l’acquisto di motoseghe

La somma rimanente verrà al più presto utilizzata per le esigenze delle famiglie più bisognose  nell'affrontare l'emergenza del Covid19

 

Ricordiamo che l’iniziativa è stata promossa da:

Ristorante U Cian di Davide Rebaudo - Isolabona; Ristorante Il Torrione di Federico Lanteri - Vallecrosia; Ristorante Italia di Samuele Allavena - Castel Vittorio; Ristorante Busciun di Vanessa Presti - Castel Vittorio; Terry Prada - promoter del Turtun - Castel Vittorio

Gli organizzatori vogliono tutti coloro che hanno contribuito offrendo gratuitamente prodotti o sconti sui materiali ed in particolare:

  • La Proloco di Castel Vittorio e tutte le famiglie che si sono dedicate alla raccolta di erbette selvatiche o che hanno preparato dei Turtun come Doriana Asplanato e: 
  • Maria Grazia Alimentari di Castel Vittorio
  • Azienda Agricola il Torrione di Pigna
  • Masieri del Ristorante Paolo e Barbara di Sanremo, hanno le orti nelle campagne di Castel Vittorio.
  • Pizzeria Sul Ponte di Pigna
  • Macelleria Anfosso di Isolabona
  • F.lli Beccaria, fornitore sostanziale per i formaggi e farina.
  • La partecipazione del Ristorante Lago Bin di Rocchetta Nervina
  • Agriturismo Cà de nà per le ottime freschissime uova di Buggio
  • Risto Gumbi detto u Zena di Dolceacqua
  • Antico Frantoio Olearia del ponente di Camporosso
  • Beauty Rose Azienda agricola. di Camporosso
  • Alimentari Rey di Vallecrosia.
  • Fantino di Dolceacqua con splendide borraggini
  • Carrozzeria Rally, Roberto Nobbio, LoBello, Moreno Amalberti, Giorgia Detoffol
  • Bestagno che ha fornito le motoseghe al prezzo di costo
  • Roberto McNeil
  • Alshair Fiyaz- Alfi investements

 

L'emergenza non è finita e  per ulteriori sostegni si può utilizzare il conto corrente presso la Banca di Caraglio IBAN: IT-36/K/80439/49120/000110107470 BIC: CCRTIT2TCAR

Claudio Porchia

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium