/ Sanità

Sanità | 10 aprile 2020, 09:57

Prosegue il viaggio nell'entroterra dell'ambulatorio mobile di ASL1, prossima tappa a Ceriana e ritorno a Badalucco

A bordo dell’ambulatorio, su appuntamento, è possibile effettuare l’attività di prelievo del sangue per i cittadini esenti ticket e consegnare i campioni per le analisi di laboratorio.

Prosegue il viaggio nell'entroterra dell'ambulatorio mobile di ASL1, prossima tappa a Ceriana e ritorno a Badalucco

Prosegue l’attività dell’ambulatorio mobile di ASL1. Martedì 14 aprile, dalle 8 alle 9, il mezzo farà tappa a Ceriana in corso Italia e il 15 aprile, dalle 8 alle 9, tornerà in piazza Marconi a Badalucco. A bordo dell’ambulatorio, su appuntamento, è possibile effettuare l’attività di prelievo del sangue per i cittadini esenti ticket e consegnare i campioni per le analisi di laboratorio. 

Il servizio ha riscontrato il gradimento dei cittadini. Nella prima settimana di attività, sono stati oltre una decina gli utenti che hanno usufruito della disponibilità dell’ambulatorio a Bajardo, a Badalucco e a Coldirodi. Il mezzo, infatti, offre un servizio sanitario a coloro che abitano nei paesi dislocati nell’entroterra della provincia di Imperia. L’attività verrà ulteriormente ampliata in base alle richieste e in modo da poter raggiungere ulteriori località della provincia.

Come accedere al servizio: i cittadini, potranno effettuare le analisi del sangue e/o consegnare i campioni (urine, feci, espettorato...) previo appuntamento con prenotazione telefonica al n 0184-536783 dalle 9.30 alle 13 dal lunedì al venerdì. Al momento, il servizio è rivolto solo agli esenti ticket. I referti dei prelievi effettuati, saranno inviati al domicilio per posta oppure visionabili con referto online o tramite fascicolo sanitario elettronico.A bordo del mezzo mobile, saranno presenti due infermieri dotati di dispositivi di protezione individuali.

L’ambulatorio, riconoscibile con il logo ASL1 e i colori azzurro verde e bianco, è attrezzato di un’area adibita ai prelievi che garantisce il rispetto della privacy e la sicurezza dell’utente e dell’operatore, un lavabo, un piano di lavoro, un frigo per la conservazione del campione biologico, uno spazio farmacia e il DAE. Le prossime date con le tappe del servizio saranno comunicate da ASL1 attraverso i canali ufficiali (comunicati stampa, sito ASL1 www.asl1.liguria.it, social e servizio ASL1 numero WhatsApp +39 338 29 78 341).

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium