/ Attualità

Attualità | 09 dicembre 2019, 09:47

Sanremo: il 18 dicembre alla 'Sala Ranuncolo' del Palafiori un incontro per la 'Giornata dei Migranti'

Il giorno prima, alle 9.30 all’Ariston Roof 1, è prevista la proiezione del film-documentario ‘Libre’ su Cédric Herrou, diretto da Michel Toesca, presentato al Festival del Cinema di Cannes 2018.

Si svolgerà il 18 dicembre alle 16, alla ‘Sala Ranuncolo’ del Palafiori di Sanremo, per la ‘Giornata Mondiale dei Migranti’ sul tema ‘Non si può vivere in un mondo chiuso’. Sono previsti i saluti delle autorità e l’introduzione di Ciro Esse, Presidente del Club per l’Unesco di Sanremo mentre modererà l’avvocato Ersilia Ferrante.

Interverranno: Claudio Valleggi, Preside Liceo Cassini, Alessandra Ballerini (Avvocato civilista), Stefania Baldini (Istituto Internazionale Diritto Umanitario), Enzo Barnabà (scrittore), Padre Giancarlo Bruni (Ordine dei Servi di Maria), Paola Forneris (scrittrice).

Il giorno prima, alle 9.30 all’Ariston Roof 1, è prevista la proiezione del film-documentario ‘Libre’ su Cédric Herrou, diretto da Michel Toesca, presentato al Festival del Cinema di Cannes 2018.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium