/ Politica

Politica | 26 aprile 2014, 09:11

Sanremo: incontro di Alessandro Lanteri con i rappresentanti dei balneari della città dei fiori

Si è parlato di Bolkenstein ma non solo.

Sanremo: incontro di Alessandro Lanteri con i rappresentanti dei balneari della città dei fiori

Nei giorni scorsi Alessandro Lanteri, vice Presidente del Consiglio Provinciale e candidato al Consiglio comunale di Sanremo nelle fila del Partito Democratico, ha incontrato alcuni rappresentati degli imprenditori balneari della città dei Fiori.

Si è parlato di Bolkenstein ma non solo: "La nostra città - ha detto - deve puntare necessariamente sul turismo e le spiagge sono un importante biglietto da visita, ma l'Amministrazione Comunale deve fare tutto ciò che è in suo potere per renderle vive tutto l'anno. Trovo scandaloso che non si sia ancora trovata una soluzione per le 15 spiagge in attesa di affidamento" racconta Lanteri, "quando la legge regionale dell'Assessore Berlangieri era tesa proprio a dare maggiori opportunità di lavoro agli imprenditori balneari. Pare che a Sanremo si trovino sempre maggiori ostacoli burocratici, questo non va bene, gli uffici devono essere al servizio di imprenditori e lavoratori e non il contrario".

"Le spiagge sono importanti - termina Lanteri - perchè creano lavoro, che è la mia maggiore preoccupazione per Sanremo, occorre allungare il periodo di fruizione delle spiagge, aumentare il numero e la qualità dei servizi. In particolare molte spiagge potrebbero avere una sorta di "seconda vita" anche al di fuori della stagione balneare come location per eventi. Anche per questo è per me fondamentale rivedere la zonizzazione acustica". 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium