/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2020, 11:17

Diano Marina: ieri sera primo incontro con il gruppo degli Ispettori ed Osservatori Ambientali

L'iniziativa, fortemente voluta dal Sindaco Giacomo Chiappori, si inquadra nel più ampio progetto dell'Amministrazione Comunale di vigilanza sul corretto adempimento delle disposizioni della vigente ordinanza sindacale in materia di conferimento e smaltimento rifiuti

Diano Marina: ieri sera primo incontro con il gruppo degli Ispettori ed Osservatori Ambientali

Si è svolto ieri in sala consigliare a Diano Marina, alla presenza dell'Assessore all'Ambiente Barbara Feltrin, del Comandante della Polizia locale Daniela Bozzano e del Vice Comandante Franco Mistretta, il primo incontro ufficiale con il Gruppo degli Ispettori ed Osservatori Ambientali che dai prossimi giorni opereranno sul territorio di Diano Marina.

L'iniziativa, fortemente voluta dal Sindaco Giacomo Chiappori, si inquadra nel più ampio progetto dell'Amministrazione Comunale di vigilanza sul corretto adempimento delle disposizioni della vigente ordinanza sindacale in materia di conferimento e smaltimento rifiuti nonché sulla salvaguardare della salute e del corretto comportamento dei proprietari di animali domestici.

Infatti di recente è stata stipulata una convenzione con la Accademia ‘Kronos Onlus’ di cui fanno parte i volontari proprio con queste finalità. In pratica ci sarà l'istituzione di due nuove figure: gli ispettori ambientali e gli osservatori ambientali che durante il loro servizio nel territorio dianese potranno segnalare alla polizia locale ogni anomalia riscontrata riguardante il conferimento dei rifiuti fuori dagli orari consentiti o in modo difforme dalle disposizioni sindacali in materia. Analogamente questi nuovi soggetti potranno segnalare eventuali comportamenti anomali dei padroni dei cani: dal mancato raccoglimento delle deiezioni canine alla ben più grave fattispecie del maltrattamento di animali.

Il loro inserimento sul territorio verrà curato dal comando di polizia locale: con un primo step di informazione e prevenzione per poi passare successivamente ad un secondo, in cui i volontari saranno in grado di agire autonomamente ed elevare le relative sanzioni.

Durante la serata l'Assessore Feltrin ha espresso viva soddisfazione per l'impegno e l'interesse dei dei volontari all'ambiente mentre la Comandante Bozzano ha illustrato alla platea la normativa vigente in materia dando un taglio tecnico-professionale alla serata.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium