/ Cronaca

Cronaca | 03 dicembre 2019, 13:21

Ventimiglia: lascia una candela accesa e provoca un incendio nel soggiorno, danni contenuti dai Vigili del Fuoco

L'incendio si è sviluppato nella sala dell'appartamento all'ultimo piano di via Roma 47. Distrutti una libreria ed un tavolo. Danni anche alle pareti ma nessun ferito

Ventimiglia: lascia una candela accesa e provoca un incendio nel soggiorno, danni contenuti dai Vigili del Fuoco

Un incendio ha parzialmente distrutto la sala di un appartamento all’ultimo piano di via Roma 47 a Ventimiglia, nella zona attigua alla caserma dei Carabinieri.

L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti, che hanno visto del fumo uscire dall’appartamento. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Ventimiglia e di Sanremo, con l’autoscala per raggiungere il terrazzo dell’abitazione ed entrare.

A bruciare sono stati una libreria ed un tavolo presenti nella sala dell’abitazione. A provocare il rogo è stata, molto probabilmente, una candela lasciata accesa questa mattina mentre al momento dell’incendio in casa non c’era nessuno.

I Vigili del Fuoco hanno spento le fiamme in pochi minuti ma, ovviamente, non hanno potuto evitare l’annerimento delle pareti e del soffitto della sala, circoscrivendo comunque i danni al soggiorno. Ora si stanno valutando eventuali problemi relativi all’agibilità dell’appartamento ed una decisione verrà presa a breve. Insieme ai Vigili del Fuoco presenti anche i Carabinieri.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium