/ ISTITUTO COMPRENSIVO...

ISTITUTO COMPRENSIVO SANREMO CENTRO LEVANTE | 16 novembre 2019, 12:54

#Ioleggoperché2019, l'esperienza raccontata dei bimbi dell'I.C. Sanremo Centro Levante

Diamo un po' di numeri...3 librerie gemellate, 7 scuole dell'Istituto coinvolte, 229 libri donati alle nostre scuole.

#Ioleggoperché2019, l'esperienza raccontata dei bimbi dell'I.C. Sanremo Centro Levante

L'Istituto Comprensivo Sanremo Centro Levante scende in campo e...fa goal, nel senso di obiettivo raggiunto! Diamo un po' di numeri...3 librerie gemellate (Mondadori Sanremo, Penna e Calamaio Sanremo, Aria d'Inchiostro Arma di Taggia), 7 scuole dell'Istituto coinvolte (Secondaria di primo grado Italo Calvino, Primarie Volta e San Giacomo, Infanzia San Pietro, Guadalupe, San Bartolomeo, Villa Vigo), 229 libri donati alle nostre scuole.

"Per essere la nostra prima volta non è andata male, anzi siamo contenti del nostro risultato. - raccontano dall'Istituto Comprensivo - Certo il pressing sui clienti delle librerie non è stato poco e talvolta la concorrenza tra istituti diversi non ha giovato molto alla causa. In ogni caso l'esperienza è stata divertente e tutti, bambini, ragazzini, insegnanti, si sono coinvolti nel loro ruolo di "Messageri" di #Ioleggoperché2019."

"Grazie a tutti per i libri donati che andranno ad arricchire le nostre biblioteche scolastiche e a diffondere l’amore per la lettura. Qualcuno è riuscito anche a fare un'esperienza particolare con il mondo dei libri e delle librerie. Vi riportiamo il racconto dei bambini della Scuola dell'Infanzia di San Pietro gemellata con Aria d'Inchiostro ad Arma: 'Ciao! Siamo i bambini della Scuola dell'Infanzia di San Pietro... vogliamo raccontarvi che , qualche giorno fa, accompagnati dalle maestre Nadia, Luciana, Carmen , Francesca e dalle mamme abbiamo fatto un tuffo nei libri! Voi direte: come sarebbe a dire un tuffo nei libri? I tuffi si fanno al mare o in piscina , sicuramente non nei libri... E invece sì! Siamo andati a trovare Alice , della libreria "Aria d'inchiostro" di Arma di Taggia... insieme alle amiche Zelda e Melania abbiamo letto due divertenti storie con un unico protagonista : Rosicchio, simpatico e dispettoso mostriciattolo "mangia-libri". Come Rosicchio, anche noi ci siamo 'tuffati' nell'atmosfera magica della libreria... gli scaffali colmi di libri grandi, piccoli, colorati, profumati".

"I nostri occhi non smettevano di guardare e osservare di qua e di là. Ci siamo divertiti tanto: abbiamo imparato per esempio che Rosicchio è "librivoro" ossia si nutre solo di libri, mentre i suoi amici dinosauri sono carnivori oppure erbivori. Desideriamo ringraziare Alice per averci ospitato nella sua libreria e tutte le persone che hanno acquistato un libro da donare alla scuola.. quei libri andranno ad arricchire la nostra piccola biblioteca. Potremo così divertirci a sfogliare e leggere le meravigliose storie nascoste tra quelle pagine, per un attimo voleremo in paesi lontani, in mondi fantastici, conosceremo i protagonisti dei racconti e delle favole. Lì... dove tutto è possibile..." - concludono i bambini della Scuola dell'Infanzia di San Pietro.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium