/ Eventi

Eventi | 03 maggio 2019, 07:11

Sanremo: questa sera a Bussana Vecchia la presentazione del documentario anglo-tedesco sulla storia e il destino del ‘villaggio’. Ecco il trailer

Appuntamento alle 21 con “Bussana Resilient | Art in Ruins” e i produttori della “Royal Film Company” di Londra e dell'agenzia di comunicazione tedesca “Sommer+Sommer”

Alcuni frame del trailer

Alcuni frame del trailer

La storia passata, il futuro e il destino di Bussana Vecchia rivivono nel documentario di portata internazionale “Bussana Resilient | Ruins in Art che sarà presentato al pubblico per la prima volta questa sera alle 21, proprio al ‘villaggio’. La “Royal Film Company” di Londra e dell'agenzia di comunicazione tedesca “Sommer+Sommer” hanno girato l’anno scorso il ‘corto’ di 25 minuti intervistando chi vive a Bussana Vecchia e ha contribuito alla sua rinascita per approfondire le conseguenze della diatriba tra Comune e Demanio che sta tenendo con il fiato sospeso gli abitanti.

Come noto, la Bussana Vecchia che vediamo oggi è frutto del lavoro di chi, senza alcun finanziamento, negli anni ha ricostruito dalle rovine del terremoto del 1887 creando il Villaggio degli Artisti famoso in tutto il mondo. Ma oggi ci sono ombre scure all’orizzonte e la parola che fa più spavento è ‘sgombero’.

IL TRAILER

Volevamo evidenziare i veri ricordi dalle persone che hanno vissuto a Bussana Vecchia, che hanno sofferto, trasmettere le sensazioni di questo posto unico” dichiara Leonard Sommer. “Abbiamo percepito questa come un’opportunità di mettere in mostra le storie vere dietro la rinascita di un luogo abbandonato e per scoprire la verità e l’ingiustizia con la quale sono confrontati per persone che hanno investito la loro passione per ricreare Bussana Vecchia” aggiunge Moritz Schreiner, fondatore della “Royal Film Company”.

I miei genitori hanno fatto parte della comunità di Bussana Vecchia dal 1966 – prosegue Sommer – hanno ricostruito i muri e le strade con le loro mani, quindi mio padre è stato parte della prima generazione di artisti. Sono direttamente coinvolto siccome il “villaggio” è parte della mia infanzia e della mia famiglia”.
Dopo la presentazione ufficiale a Bussana Vecchia, i produttori porteranno il documentario “Bussana Resilient | Art in Ruins” ai maggiori Film Festival internazionali come il Cannes Corporate Media Award e il Florence Short Film Festival.

Chi fosse interessato a partecipare alla presentazione può dare la propria conferma su https://www.bussana-resilient.com/screenings.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium