/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 22 febbraio 2019, 07:14

Da Ventimiglia a Monaco: il Sindaco Ioculano pendolare per un giorno insieme ai frontalieri “E’ stato un bel momento di confronto” (Video)

Il viaggio del primo cittadino è stata anche l’occasione per discutere dei recenti fatti di attualità e dei rapporti fra i due stati confinanti.

Il viaggio del Sindaco Ioculano lo scorso 17 aprile

Il viaggio del Sindaco Ioculano lo scorso 17 aprile

“Non è la prima volta che accade, secondo me è un’occasione per incontrare i nostri lavoratori frontalieri che arrivano da Ventimiglia, ma anche da altre città.” A dirlo è il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano che ieri mattina è salito nuovamente sul treno delle 7.30 diretto a Monaco insieme ai frontalieri ventimigliesi e non solo per parlare con loro, discutere delle problematiche che affrontano ogni giorno andando al lavoro.

L'intervista

Tra queste la più urgente si è rivelata quella dei parcheggi nei pressi della stazione: “Stiamo portando avanti un discorso con ferrovie - spiega il Sindaco Enrico Ioculano - è una cosa ormai avviata, sappiamo che c’è già un’area delimitata, si parla di circa 50/60 posti, non molti, ma sicuramente importanti. Ho fatto presente che c’è questa idea per potenziare la sosta delle auto nell’area sopra corso Genova e questa può essere una valvola di sfogo importante essendo molto prossima alla stazione.” 

Come ogni mattina il treno dei pendolari verso Monaco ha subito i controlli della gendarmerie: “Sono stati molto zelanti come d’abitudine - ha detto Ioculano - ma comunque abbastanza normali, controlli di routine.” Il viaggio del primo cittadino è stata anche l’occasione per discutere dei recenti fatti di attualità e dei rapporti fra i due stati confinanti: “Da quello che ho potuto vedere oggi - conclude Ioculano - si auspica da parte di tutti una distensione nei rapporti fra i due governi perché c’è un legame e una reciprocità continua fra i due paesi.” 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium