/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 22 febbraio 2019, 09:01

Sanremo: oggi terminano i lavori nella zona del 'Borgo', un tentativo per evitare il parcheggio 'selvaggio' (Foto)

Quest’oggi dovrebbe essere costruito uno ‘scivolo’ per i disabili e per le carrozzine, in corrispondenza del nuovo passaggio pedonale, tracciato tra la farmacia e la pasticceria. Sono stati spostati alcuni stalli per gli scooter ed instaurati alcuni parcheggi da 15 minuti, per consentire delle brevi soste e, quindi, gli acquisti negli esercizi della zona.

Sanremo: oggi terminano i lavori nella zona del 'Borgo', un tentativo per evitare il parcheggio 'selvaggio' (Foto)

Verranno conclusi entro oggi i lavori di asfaltatura e di restyling della viabilità nella zona di Borgo Tinasso a Sanremo. Un intervento che, tra l’altro, ha suscita non poche polemiche tra i residenti ed alcuni commercianti, vista la nuova sistemazione dell’incrocio tra via Galilei e via Martiri che dovrebbe (il condizionale è quanto mai d’obbligo) risolvere una serie di problemi e di parcheggio ‘selvaggio’ della zona.

Oltre alla riasfaltatura di via Galilei e via Martiri, infatti, l’ufficio viabilità ha disposto l’installazione di uno spartitraffico ed una mezza rivoluzione dei parcheggi. Quest’oggi dovrebbe essere costruito uno ‘scivolo’ per i disabili e per le carrozzine, in corrispondenza del nuovo passaggio pedonale, tracciato tra la farmacia e la pasticceria. Sono stati spostati alcuni stalli per gli scooter ed instaurati alcuni parcheggi da 15 minuti, per consentire delle brevi soste e, quindi, gli acquisti negli esercizi della zona.

Purtroppo l’incrocio tra via Galilei, via Martiri e strada Borgo Tinasso è cresciuto sul piano demografico negli ultimi 40 anni ed anche il commercio ha visto un deciso aumento di negozi, supermercati ed altro. Questo ha ovviamente portato molti clienti a posteggiare le auto spesso in divieto, provocando l’ira degli automobilisti di passaggio, bloccati nel traffico.

C’è il problema di corrieri e trasportatori che, giornalmente, devono fare le consegne al supermercato ed ai negozi di zona. Proprio per questo verrà instaurata una zona di ‘carico e scarico’ che, ci si augura, venga rispettata e non occupata abusivamente. Infine c’è l’annoso problema di strada Borgo Tinasso, insieme al secondo tratto di via Galilei forse la via di Sanremo con il maggior numero di auto in divieto di sosta.

In molti chiedono da tempo un intervento della Polizia Municipale e dell’ufficio viabilità, affinchè i residenti della zona non parcheggino più in divieto, soprattutto nell’ultimo tratto quello tra la chiesa e l’incrocio, per evitare ingorghi (come accaduto più volte quest’inverno in occasione di interventi delle pubbliche assistenze) ed anche pericoli per i pedoni. Con il lavoro eseguito questa settimana l’ufficio viabilità ha messo una ‘pezza’ alla questione, che dovrà essere comunque nuovamente affrontata nei prossimi mesi.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium