/ Attualità

Attualità | 20 febbraio 2019, 18:21

Sanremo: lotta alle case vacanza abusive, nella settimana del Festival controllate 35 strutture

Il 30% degli accertamenti ha portato a una sanzione

Sanremo: lotta alle case vacanza abusive, nella settimana del Festival controllate 35 strutture

La task force della Polizia Municipale contro gli abusivi delle case vacanza ha dato i propri frutti. Nella sola settimana del Festival di Sanremo sono state controllate 35 strutture e il 30% dei controlli ha portato a una sanzione. Multe salate che, si spera, possano convincere chi ancora non si è messo in regola.

L'operazione coordinata dal comandante Claudio Frattarola e dal consigliere comunale Giuseppe Faraldi porta alla luce un sommerso che a Sanremo genera ogni anno migliaia di euro in 'nero'. La settimana del Festival non fa eccezione e, come in alta stagione, molti scelgono la prenotazione autonoma via web per risparmiare qualche euro rispetto al canonico soggiorno in hotel. E le tante app del settore indirizzano tutte al mondo delle case vacanza, un settore ancora in chiaroscuro con molti aspetti da chiarire e portare alla luce.

Ma, grazie anche ai controlli, molti si stanno mettendo in regola e il clamoroso +198% registrato qualche mese fa dimostra che sono sempre di più a uscire allo scoperto. La nuova operazione durante il Festival ha permesso di elevare sanzioni per migliaia di euro e di registrare nuove case vacanza fino ad oggi sconosciute.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium