/ Politica

Politica | 21 gennaio 2019, 15:26

Sanremo: multe 'politiche' in zona Salve Regina, l'amministrazione risponde a Baggioli “Siamo allibiti, agiremo per tutelare la Polizia Municipale”

E intanto una residente smentisce la versione del consigliere “Siamo stati noi a chiamare la Polizia Municipale esasperati dalle auto in divieto di sosta”

Alessandro Il Grande e Alessandro Sindoni

Alessandro Il Grande e Alessandro Sindoni

Rimaniamo allibiti davanti alle parole del consigliere Baggioli. Accusare gli Agenti del Corpo di Polizia Municipale di fare multe su mandato di qualcuno, a scopo punitivo in chiave politico-elettorale, è un’affermazione sconcertante e di una gravità inaudita”.

Con queste parole Alessandro Il Grande e Alessandro Sindoni, consiglieri comunali di 'Sanremo al Centro', intervengono in risposta al video del consigliere Simone Baggioli

Ieri sera – spiegano Il Grande e Sindoni – la Polizia Municipale ha ricevuto una chiamata di un residente della zona, esasperato per la situazione dei parcheggi in zona di sosta vietata, con alcuni autoveicoli che invadevano la carreggiata ed altri addirittura posteggiati davanti al passo carraio del cittadino che ha richiesto l’intervento della Polizia Municipale, precludendogli tra l’altro la possibilità di uscire di casa con la macchina. Due agenti, nel pieno rispetto della Legge, intervenivano sul posto per sanzionare sette automobilisti, in ottemperanza al Codice della Strada, e per ripristinare una situazione di potenziale pericolo. Affermare che tale intervento sia stato fatto a scopo politico è davvero grave. Valuteremo nelle prossime ore come agire per tutelare l’immagine dell’Amministrazione comunale e del Corpo di Polizia Municipale di fronte a queste gravi dichiarazioni di Baggioli”.

E sempre in merito alle dichiarazioni di Baggioli interviene anche una residente che ha scritto alla nostra redazione: “Non è assolutamente una questione politica è solamente che siamo sfiniti che ogni volta bisogna cercare i proprietari delle auto e molti rispondono anche male - scrive Floriana - il consigliere comunale di Forza Italia sosteneva che dietro le numerose auto in divieto di sosta multate ieri in zona Salve Regina a Sanremo, in realtà vi fosse un “Attacco contro chi si schiera a favore di Sergio Tommasini. Siamo stati noi residenti a chiamare per l'ennesima volta la Polizia Locale per i continui parcheggi selvaggi davanti ai passi carrai regolari. Io vivo da poco in zona Salve Regina (Solaro) ma è un problema continuo di chi si parcheggia dove non dovrebbe mettendo a rischio la sicurezza dei pedoni e di chi transita su questa strada. C'è anche chi parcheggia addirittura in curva e abbiamo tutto documentato con fotografie. Continueremo a segnalare tutte le sere finché non risolvono la situazione”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium