/ Attualità

Attualità | 24 aprile 2018, 08:07

Imperia "Diamo un calcio al fascismo". Arci, coop e migranti insieme per un torneo antirazzista

Lo sport come volàno contro il razzismo. È stato questo lo spirito con cui varie associazioni e cooperative imperiesi hanno organizzato il torneo di calcio antirazzista “Diamo un calcio al fascismo” che si è tenuto domenica scorsa al parco urbano di Imperia

Imperia "Diamo un calcio al fascismo". Arci, coop e migranti insieme per un torneo antirazzista

Lo sport come volàno contro il razzismo. È stato questo lo spirito con cui varie associazioni e cooperative imperiesi hanno organizzato il torneo di calcio antirazzista “Diamo un calcio al fascismo” che si è tenuto domenica scorsa al parco urbano di Imperia.

Tra i partecipanti i giovani richiedenti asilo, ospiti delle cooperative, che ogni giorno si ritrovano al parco, dove ingannano il tempo giocando a pallone. Con loro i responsabili delle coop Goccia, Il Faggio, Pro.Ge.S.T., Jobel e La Fenice, oltre al gruppo teatrale L’Attrito, l’associazione Garabombo e gli Arci Camalli e Guernica di Imperia.

Le fotografie sono pubblicate sul profilo Facebook di Silvia Richichi.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium