/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 19 gennaio 2018, 16:41

Infrastrutture: stanziati 12,5 milioni di euro per investimenti strategici anche in provincia di Imperia

Su Imperia sono stati accantonati 3 milioni di euro stati accantonati in attesa della verifica della fattibilità dell’acquisto degli edifici della sede universitaria del capoluogo.

 “Oggi abbiamo riunito il Comitato di indirizzo del Fondo strategico sulle infrastrutture che ha portato in Giunta e deliberato una serie di investimenti importanti”. Lo ha detto il Presidente della Regione, Giovanni Toti.

Su Imperia sono stati accantonati 3 milioni di euro stati accantonati in attesa della verifica della fattibilità dell’acquisto degli edifici della sede universitaria del capoluogo.

“C’è interesse da parte di Regione Liguria – precisa l’assessore all’Urbanistica Marco Scajola - di acquisire l’immobile dove ha sede l’Università di Imperia, interesse che abbiamo già espresso all’Università e anche alla provincia di Imperia. L’obiettivo da una parte è valorizzare l’Università stessa, ma anche sfruttare questo immobile - che ha dimensioni importanti - per attività come la formazione, per rafforzare il rapporto con il territorio e dare a studenti e ragazzi un riferimento importante nel ponente Ligure”.

Redazione

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore