/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | giovedì 11 gennaio 2018, 08:44

Ventimiglia: raffica di multe con lo 'Street Control' in frazione Latte, scatta la petizione dei residenti

La levata di scudi di una serie di residenti della piccola frazione ventimigliese a ridosso del confine, nasce anche in relazione all’invio di numerosi verbali per divieto di sosta ai residenti di Latte, ma anche delle frazioni di Mortola e Grimaldi, dove non ci sono parcheggi gratuiti.

Ventimiglia: raffica di multe con lo 'Street Control' in frazione Latte, scatta la petizione dei residenti

Scatta la ‘class action’ in frazione Latte a Ventimiglia, contro l’utilizzo dello ‘Street control’, quanto meno nelle zone dove non sono stati istituiti parcheggi gratuiti.

La levata di scudi di una serie di residenti della piccola frazione ventimigliese a ridosso del confine, nasce anche in relazione all’invio di numerosi verbali per divieto di sosta ai residenti di Latte, ma anche delle frazioni di Mortola e Grimaldi, dove non ci sono parcheggi gratuiti. Secondo i residenti, infatti, molte persone sono state multate per aver lasciato pochi minuti la macchina, solo per recarsi in farmacia o all’ufficio postale, dove è impossibile trovare un posto per le auto. Questo, ovviamente, con il passaggio della macchinetta automatica che, transitando nella zona rileva le targhe ed appioppa multe in automatico.

E’ stata già lanciata una raccolta di firme, organizzata dal Comitato di Latte. Chiunque voglia firmare può recarsi, con un documento d'identità, nei vari punti di raccolta: alle Poste di Latte e Grimaldi, al parrucchiere Rocco, al bar Mivi ed alla farmacia di Latte. Con la petizione i firmatari chiederanno l’abrogazione del servizio di controllo stradale nelle zone senza parcheggi gratuiti.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore