/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 19 maggio 2017, 18:34

Sanremo: il gambero rosso protagonista a Genova con Slow Fish, grande successo per Di Gerlando (Ittiturismo Patrizia)

Il gambero matuziano ha conquistato un po' tutti al Porto Antico.

Il gambero rosso di Sanremo protagonista da ieri e per tutto il weekend a Slow Fish, la grande manifestazione internazionale in programma a Genova. Questa eccellenza matuziana è mostrata da Giuseppe Di Gerlando, pescatore e patron dell’Ittiturismo m.b. Patrizia.

Il gambero matuziano ha conquistato un po' tutti al Porto Antico. Stamattina Di Gerlando è stato intervistato anche all'interno di Uno Mattina su Rai 1 ed in questi giorni è finito sulle pagine dei principali quotidiani e presto avrà uno spazio anche sulle più rinomate riviste di settore che stanno seguendo la manifestazione genovese. 

Una grande soddisfazione per la famiglia Di Gerlando che a Slow Fish racconta lo spirito dietro il gambero rosso ed alla sua pesca. Oggi per loro anche i complimenti dell'assessore regionale Gianni Berrino che si è intrattenuto nello stand matuziano. 

Di Gerlando rimarrà tra i protagonisti dell’evento genovese fino a domenica. In questi giorni lui ed il suo punto gamberi porteranno ai visitatori di tutto il mondo i gamberi rossi e rosa appena pescati nelle acque sanremesi. Saranno proposti in tre versione nelle forme pure e sublimi: crudi, sbollentati o lievemente scottati alla piastra. Riflettori puntati sul gambero rosso, protagonista di Slow Fish. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore