/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 15 febbraio 2017, 09:41

Sanremo: anche per la Polizia Municipale un Festival da 'anni d'oro', create due corsie in via Palazzo per evitare 'traffico'

Con lo ‘street control’ a riposo nel corso della settimana festivaliera, sono stati gli agenti a piedi a presidiare la maggior parte dei luoghi più importanti del centro. Elevate molte contravvenzioni, ma in un numero assolutamente nella media. Il maggiore impegno dei Vigili si è registrato sabato pomeriggio, quando attorno al centro della città si sono concentrate migliaia di persone.

Sanremo: anche per la Polizia Municipale un Festival da 'anni d'oro', create due corsie in via Palazzo per evitare 'traffico'

E’ stato un impegno gravoso ma, alla fine molto positivo, quello messo in atto dalla Polizia Municipale di Sanremo in occasione della 67a edizione del Festival della Canzone Italiana. Una settimana sempre difficile per tutte le forze dell’ordine ed anche ovviamente per gli agenti della ‘Locale’, nella città dei fiori.

Sono stati ovviamente rafforzati i turni e gli agenti hanno lavorato in strada per moltissime ore, con l’80% del corpo di Polizia Municipale, che ha svolto molte più ore del previsto, arrivando anche alle 42/45 settimanali, anziché le 36 previste. Il tutto ruotando su 3 turni, per coprire totalmente tutte le fasce della giornata, compresa la sera e la prima parte della notte, dopo lo spettacolo dell’Ariston.

“Abbiamo notato un deciso aumento delle presenze anche in strada – ci ha detto il Comandante della Polizia Municipale, Claudio Frattarola – e posso tranquillamente affermare che, anche per quanto riguarda la viabilità, il Festival di quest’anno è tornato agli ‘anni d’oro’, facendo segnare un numero di veicoli, ma anche di pedoni, nettamente superiore a quello degli anni scorsi”.

Con lo ‘street control’ a riposo nel corso della settimana festivaliera, sono stati gli agenti a piedi a presidiare la maggior parte dei luoghi più importanti del centro. Elevate molte contravvenzioni, ma in un numero assolutamente nella media. Il maggiore impegno dei Vigili si è registrato sabato pomeriggio, quando attorno al centro della città si sono concentrate migliaia di persone.

E, proprio per la presenza massiccia di pedoni, sabato pomeriggio in via Palazzo la Polizia Municipale li ha dovuti regolamentare come se fossero auto, creando una corsia verso via Feraldi ed una verso via Palazzo. Un fatto mai accaduto a conferma dell’enorme presenza di turisti e residenti in centro, per vivere da vicino l’atmosfera del Festival, soprattutto nell’ultimo atto della finale.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore