/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 14 febbraio 2017, 14:24

Imperia: l'impegno di ABEO per la Giornata Mondiale Contro il Cancro Infantile. Appuntamento domani all'Istituto NS della Misericordia

Una giornata significativa che vuole ricordare le difficoltà e le sofferenze di tanti bambini e adolescenti colpiti nel mondo da questa grave malattia ma che vuole essere anche un messaggio di speranza e vicinanza verso tutti coloro che sono quotidianamente impegnati nella lotta contro i tumori infantili

Imperia: l'impegno di ABEO per la Giornata Mondiale Contro il Cancro Infantile. Appuntamento domani all'Istituto NS della Misericordia

La Giornata Mondiale Contro il Cancro Infantile (o International Childhood Cancer Day, ICCD) è stata ideata da Childhood Cancer International (CCI), rete mondiale di 183 associazioni locali e nazionali, guidate da genitori, provenienti da 93 paesi e 5 continenti, di cui FIAGOP è parte attiva.

Per FIAGOP, la Giornata è un’importante occasione per riaffermare l’impegno dei genitori italiani nella lotta contro i tumori infantili, nello sviluppo della cultura della prevenzione e della tutela dei diritti del bambino e dell’adolescente colpito da questa malattia. Le iniziative promosse sono:

▪ Venerdì 10 febbraio il CONVEGNO nazionale “Oncologia Pediatrica: terapia e nutrizione” - aperto a tutti - che si terrà presso il Palazzo della Città Metropolitana ex Palazzo della Provincia di Bari. Promosso da FIAGOP e AIEOP (Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica) è organizzato in collaborazione con l’associazione federata APLETI di Bari che ospita l’iniziativa. Il Convegno, ha l’obiettivo di approfondire i diversi aspetti che riguardano la nutrizione in oncologia pediatrica. E’ ormai unanimemente riconosciuto che nell'ambito del trattamento multidisciplinare delle patologie infantili, la nutrizione riveste un ruolo determinante come terapia di supporto a quella farmacologica. Nelle neoplasie infantili, in particolare, un adeguato stato nutrizionale consente di fronteggiare gli effetti collaterali provocati dalla malattia e dalle terapie.

▪ Mercoledì 15 febbraio alle ore 11.00 Lancio di Palloncini. Anche quest’anno si terrà in numerose città d’Italia la festosa iniziativa che coinvolge le associazioni territoriali FIAGOP e altre associazioni amiche che si daranno appuntamento presso ospedali, scuole, piazze di: Bari, Bellizzi (SA), Bologna, Cagliari, Catania, Cosenza, Firenze, Genova, Lecce, Meda (VA), Modena, Monza Brianza, Napoli, Palermo, Parma, Pavia, Pescara, Pisa, Rimini, Roma, Rosignano Solvay (LI), Salerno, S.Agata Militello (ME), Udine, Varese, Cà di David (VE). Anche l’Associazione del bambino emopatico ed oncologico Abeo Liguria che svolge la propria attività nel campo dei tumori e leucemie infantili, presso l’Istituto Giannina Gaslini, aderisce alla XV Giornata Mondiale contro il cancro Infantile.

Mercoledì 15 a Genova, non potendo effettuare il lancio dei palloncini per via della vicinanza all’aereo porto Cristoforo Colombo, si terrà un simbolico girotondo intorno alla fontana di Piazza De Ferrari. A Lerici (SP) ben 700 allievi del circolo didattico lanceranno i loro palloncini. Anche il cielo di Imperia verrà invaso dai palloncini bianchi. Il lancio verrà sincronizzato alle ore 11 presso il cortile dell'Istituto NS della Misericordia - via Verdi - che ha aderito a questa importante giornata,- insieme alla mamma dell’ex alunno Federico Masiani, Laura Marabello ed Elisa Trucco referenti genitori per Abeo Liguria Onlus. Saranno presenti al lancio dei palloncini gli studenti dell’ Istituto N.S della Misercordia, le Suore dell'Istituto, la Dirigente dell’ Ufficio Scolastico Provinciale Prof. Rambaldi, e le” mamme Speciali".

Una giornata significativa che vuole ricordare le difficoltà e le sofferenze di tanti bambini e adolescenti colpiti nel mondo da questa grave malattia ma che vuole essere anche un messaggio di speranza e vicinanza verso tutti coloro che sono quotidianamente impegnati nella lotta contro i tumori infantili. “IO e le altre Mamme "Speciali" “, dice Laura M. “scriveremo sul proprio palloncino bianco il nome del nostro Angelo”. “Al mio Federico, Alex, Daniele, Daria, Diego, Gloria, Luca, Mara, Mattia, Luciano, Mario, Pietro, Serena…. e purtroppo a tanti altri Angeli del Cielo.”

Per il Presidente Abeo Liguria Onlus Simona Traspedini Laura Marabello

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium