/ CRONACA

CRONACA | 29 ottobre 2013, 06:51

Imperia: Francesco Bellavista Caltagirone a processo nel maggio prossimo anche per truffa

La citazione in giudizio è stata fatta dal Pm Alessandro Bogliolo, dopo la presentazione di un esposto da parte di alcuni titolari di posti barca da 90 metri, all'interno dell'approdo imperiese.

Imperia: Francesco Bellavista Caltagirone a processo nel maggio prossimo anche per truffa

L'imprenditore romano Francesco Bellavista Caltagirone, già accusato di truffa ai danni dello Stato per il porto turistico di Imperia, dovrà rispondere anche di truffa contrattuale aggravata e continuata ai danni di alcuni titolari di posti barca.

Lo scrive oggi La Stampa, che conferma il processo già fissato per il 7 maggio insieme a Delia Merlonghi, ex amministratore della Acquamare Srl ed Enzo Foci (suo marito), legale rappresentante. La citazione in giudizio è stata fatta dal Pm Alessandro Bogliolo, dopo la presentazione di un esposto da parte di alcuni titolari di posti barca da 90 metri, all'interno dell'approdo imperiese.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium