/ Politica

Politica | 11 giugno 2024, 13:43

Elezioni Sanremo: Rolando o Mager? Ecco come sarebbe il consiglio comunale se vince uno o l'altro

Due i possibili scenari per la città dopo il ballottaggio del 23 giugno. Con la vittoria di Mager Anima arriverebbe a sette seggi, mentre se fosse Rolando a trionfare la lista più rappresentata sarebbe Fratelli d'Italia, con 5 membri

Elezioni Sanremo: Rolando o Mager? Ecco come sarebbe il consiglio comunale se vince uno o l'altro

Mancano ancora due settimane per saper chi sarà il nuovo sindaco di Sanremo: il risultato del primo turno ha detto che per il ballottaggio sarà un testa a testa tra Alessandro Mager e Gianni Rolando, con il secondo che può godere di un vantaggio praticamente di 10 punti percentuali (42,06% a 32,48%). Rinunciano alla corsa Erica Martini (1,19%), Roberto Danieli (0,5%). Certo del posto Fulvio Fellegara (19,91%) che sarà consigliere di minoranza, così come Roberto Rizzo (3,86%).

Qualora dovesse essere eletto Gianni Rolando, il consiglio di maggioranza dovrebbe essere composto da cinque consiglieri di Fratelli d'Italia (Luca Lombardi, Antonino Consiglio, Elisa Balestra, Davide Verrando, Ethel Moreno), quattro per Sanremo Domani (Marco Damiano, Monica Rodà, Rebecca Piana, Claudio Battaglia), due per Andiamo! (Massimo Rossano e Francesca Zoccarato) e altrettanti sia per Lega (Daniele Ventimiglia e Teresa Trentinella) sia per Forza Italia (Patrizia Badino e Andrea Artioli).

All'opposizione invece, oltre ai candidati Alessandro Mager e Fulvio Fellegara, i membri rimanenti sarebbero: Alessandro Sindoni, Ester Moscato ed Enza Dedali (Anima), Vittorio Toesca Caldora (Generazione Sanremo), Alessandro Il Grande (Sanremo al centro), Davide Giovanni Bestagno (Idea Sanremo) e Marco Cassini (PD).

Se invece dovesse essere Alessandro Mager a essere eletto sindaco il Consiglio Comunale sarebbe composto da: Alessandro Sindoni, Ester Moscato, Enza Dedali, Giovanni Mascelli, Luca Marvaldi, Mauro Menozzi, Antonio Cavallero (Anima), Alessandro Il Grande, Adriana Cutellè, Silvana Ormea (Sanremo al centro), Davide Giovanni Bestagno, Massimo Donzella, Alessandra Pavone (Idea Sanremo), Giuseppe Sbezzo Malfei, Anna Roberta Di Meco (Forum Sanremo).

All'opposizione invece, oltre ai candidati Gianni Rolando e Fulvio Fellegara, i membri rimanenti sarebbero: Vittorio Toesca Caldora (Generazione Sanremo), Marco Damiano (Sanremo Domani), Massimo Rossano (Andiamo!), Daniele Ventimiglia (Lega), Patrizia Badino (Forza Italia), Luca Lombardi e Antonino Consiglio (Fratelli d'Italia).

La formazione dei due consigli comunali è ovviamente assoggettata alla scelta degli Assessori. Nel caso in cui questi vengano presi dai consiglieri eletti, si libererebbero gli spazi per chi al momento è fuori. Inoltre, mancando ancora i dati delle sezioni 7 e 20 potrebbe, in alcuni casi, cambiare qualche consigliere eletto. Uno scenario che andrebbe a interessare soprattutto i rappresentanti di lista di Forza Italia e Forum Sanremo che, secondo i dati non ancora ufficiali dello spoglio, sarebbero apparentemente escluse in caso di vittoria dei rispettivi avversari politici.

Elia Folco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium