/ Eventi

Eventi | 01 dicembre 2023, 13:25

Matteo Nucci, finalista al Premio Strega, apre “Sa(n)remo Lettori” a Villa Nobel

Appuntamento domenica alle 15

Matteo Nucci

Matteo Nucci

Sa(n)remo lettori è uno degli appuntamenti più interessanti per chi legge, sì, ma anche per chi scrive. Non è facile incontrare lettori così appassionati e esigenti, pieni di domande, dubbi, curiosità. Poi quando gli incontri si tengono a Villa Nobel c'è poco da dire. Una meraviglia nel senso antico del termine”.

Sono le parole di Matteo Nucci, finalista al Premio Strega, che domenica 3 dicembre aprirà Sa(n)remo Lettori, la rassegna con nomi tra i più prestigiosi del panorama letterario contemporaneo, ideata e curata dalla professoressa Francesca Rotta Gentile (docente di lettere dell’Istituto Cassini) e proposta dall’assessorato alla cultura guidato da Silvana Ormea.
Domenica 3 dicembre, alle 15, (orario anticipato rispetto a quanto comunicato in precedenza) nella serra La Fenice di Villa Nobel, Matteo Nucci presenterà il nuovo libro, Il grido di Pan (Einaudi 2023).
A moderare l’incontro Stefania Sandra, vicepreside e docente di lettere del Liceo Cassini con Francesca Rotta Gentile.
Letture a cura degli studenti del Liceo Cassini.
Intermezzi musicali a cura dei musicisti del Liceo Cassini.

Matteo Nucci (Roma, 1970) ha tradotto e curato per Einaudi il Simposio di Platone (2009) e pubblicato Le lacrime degli eroi (2013), Achille e Odisseo (2020) e Il grido di Pan (2023); per Ponte alle Grazie, Sono comuni le cose degli amici (2009, finalista al Premio Strega), Il toro non sbaglia mai (2011), È giusto obbedire alla notte (2017, finalista al Premio Strega), L'abisso di Eros. Seduzione (2018); per HarperCollins, Sono difficili le cose belle (2022). Collabora con “Il venerdì di Repubblica”, “Specchio” de “La Stampa” e  “L'Espresso”.

Il libro, Il grido di Pan.
Un appassionato corpo a corpo con il pensiero delle origini per riflettere su ciò che ci rende quel che siamo. La questione decisiva oggi è infatti la stessa di sempre: il rapporto fra l'essere umano e la sua animalità, dunque il modo in cui abitiamo il mondo. Perché se vogliamo curare la nostra anima, dobbiamo innanzitutto accettare la nostra natura di animali mortali.

Ingresso libero. Info e prenotazioni su https://www.eventbrite.it/o/prime-quality-villa-nobel-31856015011.
Sarà garantito l’accesso alla serra La Fenice dove si svolgeranno gli incontri solo a coloro che avranno prenotato.
Tutti gli incontri saranno in diretta su la pagina Facebook e sul canale YouTube del Liceo Cassini di Sanremo.
Gli incontri si svolgono con la collaborazione della Rete 7 delle scuole della Liguria, sono gratuiti per tutta la cittadinanza e riconosciuti come formazione docenti, inseriti sulla piattaforma SOFIA del Ministero dell’Istruzione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium