ELEZIONI COMUNE DI SANREMO
 / Politica

Politica | 27 settembre 2023, 16:46

Ventimiglia: Parodi "Favorevole ad un consiglio comunale sul Cpr, ma prima dobbiamo informarci"

“Nelle prossime settimane sarà un po’ più chiaro – termina Parodi - anche con l'arrivo del ministro Piantedosi, e a quel punto si che ci si potrà confrontare

Ventimiglia: Parodi "Favorevole ad un consiglio comunale sul Cpr, ma prima dobbiamo informarci"

“Sono favorevole a un consiglio ad hoc sul Cpr, ma ritengo che prima bisognerebbe conoscere cosa e se arriverà a Ventimiglia o nei pressi”.

Sono le parole di Roberto Parodi, esponente e capogruppo dei ‘Frontalieri’, Roberto Parodi, in risposta all’opposizione ed in relazione alla riunione di questa mattina. “Stamattina – prosegue - si è pure trasformato o non capito la lingua italiana. Quando il Ministro parla di almeno un Cpr per regione non vuole dire che uno per regione, è italiano. Non si conosce la capienza e neanche il posto dove verrà realizzato e nemmeno se queste condizioni permettano il trasferimento da altri posti. Ricordo che le attuali capienze superano di poco i 600 posti su tutti i Cpr dislocati sul territorio italiano. Brindisi ne ha 14 oggi e non vedo come a Ventimiglia ne possano dislocare a migliaia come qualcuno ipotizza sui social. Alimentano e fomentano paure nei cittadini senza neanche conoscere cosa sarà. Una cosa è certa che Ventimiglia non ne puo piu di vedere atti di violenza per la città senza fare niente che credo che è quello che vogliono le opposizioni solo a scopo politico, Chi delinque a Ventimiglia va rinchiuso e basta e se funzionasse il trasferimento in altri Cpr oggi non esisterebbe il problema. La scelta è semplice tenere questa gente per strada o rinchiuderli”.

“Nelle prossime settimane sarà un po’ più chiaro – termina Parodi - anche con l'arrivo del ministro Piantedosi, e a quel punto si che ci si potrà confrontare. Farlo oggi sarebbe discutere solo su ipotesi,convinzioni personali o quello che realmente vogliono strumentalizzare a fini solo politici anche se questo lascerebbe in strada gli autori di atti pericolosi per i nostri cittadini. Chi delinque deve essere rinchiuso senza se e senza ma e se questo si risolve con un Cpr nei pressi della nostra città si fa”.

Carlo Alessi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium