/ Politica

Politica | 25 giugno 2023, 13:18

Sanremo: Biancheri a colazione con Toti e Marco Scajola, sul tavolo progetti e amministrative 2024

L’incontro a tre questa mattina all’hotel ‘Nazionale’. Sono i primi vagiti in un avvicinamento di ‘Cambiamo!’ al movimento civico cittadino?

Sanremo: Biancheri a colazione con Toti e Marco Scajola, sul tavolo progetti e amministrative 2024

Un incontro di cortesia, colazione informale o qualcosa si muove in vista delle amministrative 2024? Appuntamento a tre questa mattina all’Hotel ‘Nazionale’ di Sanremo tra il sindaco Alberto Biancheri, il governatore di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale Marco Scajola.
A voler leggere il faccia a faccia sul piano strettamente istituzionale, si è trattato di fatto di un incontro tra sindaco, presidente della Regione e assessore regionale di riferimento per il territorio ponentino. Spostandosi sul piano politico, invece, difficile non interpretarlo come un potenziale avvicinamento del movimento civico cittadino ai due massimi rappresentanti di ‘Cambiamo!’.

Volendo seguire la prima ipotesi, sono tanti i potenziali argomenti sul tavolo, a partire dai progetti che il Comune di Sanremo sta portando avanti anche grazie alla collaborazione di Regione Liguria. Senza dimenticare anche gli eventi come, ad esempio, la tappa matuziana del tour nazionale di RDS, possibile grazie alla collaborazione tra Sanremo e Genova. L’asse Comune-Regione, infatti, è stata e sarà cruciale per la realizzazione di progetti che necessitano per forza di cose di una collaborazione tra istituzioni locali e regionali.

Più variegata la lettura politica. Non è un segreto che il sindaco Biancheri stia lavorando per traghettare la sua esperienza amministrativa quasi decennale su un progetto che possa sapere di continuità, così come non è un segreto che ultimamente il presidente Toti si sia avvicinato al mondo civico, specie nelle dinamiche delle amministrazioni locali di zona. Il suo incontro con Biancheri, alla presenza di Marco Scajola, trova quindi un filo di coerenza rendendo difficile non pensare anche a un possibile rovescio della medaglia che guardi non solo ai progetti attualmente in corso d’opera, ma anche alle elezioni comunali del maggio 2024.

Toti, va detto, si trovava a Sanremo nel fine settimana insieme alla moglie Siria Magri per partecipare al matrimonio del sindaco di Taggia Mario Conio. Da qui la sosta all’Hotel ‘Nazionale’ per la notte e, poi, la colazione con il sindaco Biancheri e l’assessore Scajola.

Pietro Zampedroni

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium