/ Eventi

Eventi | 03 febbraio 2023, 07:11

Festival di Sanremo 2023: ieri è stato il 'Chiara Ferragni day' mentre sale l'attesa e l'adrenalina in città (Foto)

Fuori dall’Ariston c’erano centinaia di suoi fan, che hanno fatto ricordate gli eccessi dei Duran Duran o dei Back Street Boys, che al loro ingresso dal retro del teatro crearono non pochi problemi a chi gestiva la sicurezza negli anni ’80 e ’90

Festival di Sanremo 2023: ieri è stato il 'Chiara Ferragni day' mentre sale l'attesa e l'adrenalina in città (Foto)

Quella di ieri è stata la giornata di Chiara Ferragni al Festival di Sanremo che affila le armi a poche ore dal debutto al Teatro Ariston. Nessuna prova dei cantanti nell’olimpo della canzone italiana ma fari puntati sulla influencer più conosciuta in Italia ma che vanta follower da tutto il pianeta.

Fuori dall’Ariston c’erano centinaia di suoi fan, che hanno fatto ricordate gli eccessi dei Duran Duran o dei Back Street Boys, che al loro ingresso dal retro del teatro crearono non pochi problemi a chi gestiva la sicurezza negli anni ’80 e ’90. Sorriso a 32 denti e qualche saluto per Chiara Ferragni che, insieme ad Amadeus ha provato alcuni momenti della prima e ultima serata alle quali parteciperà.

Poi via di corsa verso l’entroterra, a Cipressa, dove Chiara ha affittato una villa insieme a Fedez e a tutto il suo entourage per trascorrere la settimana del Festival. Ma, oltre a lei, ieri non è passata inosservata anche Antonella Elia, star televisiva degli anni ’80 e ’90 quando era valletta di Mike Bongiorno e Tananai, scesa ieri mattina dalla scalinata del ‘Parigi’.

Un Festival che anche questo (e forse come non mai) sta facendo crescere l’interesse in città e in tutta Italia. Mancano poche ore al via della manifestazione canora più importante a livello nazionale con il weekend che sarà ‘caldo’ soprattutto per le ultime prove che si svolgeranno in teatro con i protagonisti. Il loro leader, Amadeus, ieri ha fatto invece capolino in piazza Sardi, dove ha pranzato da ‘Tipico’.

Carlo Alessi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium