/ Eventi

Eventi | 03 ottobre 2022, 07:41

Dopo due anni di stop per la pandemia il Sestiere Burgu di Ventimiglia è tornato a Ville La Trinitè (Foto)

La manifestazione si svolge ogni anno con lo scopo di ringraziare tutti i cittadini francesi per aver accolto gli italiani e per avergli dato la possibilità di sviluppare la propria identità e crescere nel proprio territorio.

Dopo due anni di stop per la pandemia il Sestiere Burgu di Ventimiglia è tornato a Ville La Trinitè (Foto)

Il Sestiere Burgu di Ventimiglia è stato ospite ieri a Ville la Trinitè in Francia, nel corso della rinomata manifestazione che si è fermata due anni a causa della pandemia.

“Dopo due anni di fermo - racconta Ramon Bruno Cavaliere Templari e presidente dello storico Sestiere di Ventimiglia - finalmente è tornato il consueto appuntamento a Ville la Trinitè. Molte le persone presenti per rivivere un momento davvero sentito. Nell'occasione era presente una delegazione della regione Calabria, che ha stretto un gemellaggio con Ville la Trinitè.

La manifestazione si svolge ogni anno con lo scopo di ringraziare tutti i cittadini francesi per aver accolto gli italiani e per avergli dato la possibilità di sviluppare la propria identità e crescere nel proprio territorio. Un simbolo che porta avanti valori nel rispetto delle vicine culture. Il Sestiere Burgu, in queste occasioni di rappresentanza, non poteva mancare. Sempre presente per allietare gli spettatori con il suoi sbandieratori, tamburini e personaggi in abiti storici.

“Un ringraziamento a tutti i ragazzi del Sestiere Burgu – termina Bruno - per la bella riuscita della sfilata e all'amministrazione per l'invio e l'accoglienza”.

(Nelle foto i momenti salienti della manifestazione)

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium