/ Politica

Politica | 27 settembre 2022, 08:08

Sanremo: Fratelli d’Italia esulta per il trionfo di Gianni Berrino, eletto Senatore: “Continuerà ad occuparsi con passione e dedizione del suo territorio”

"Quello che ci fa esultare ancor di più è lo straordinario risultato ottenuto in tutto il territorio della nostra provincia ed, in particolare, della nostra città"

Sanremo: Fratelli d’Italia esulta per il trionfo di Gianni Berrino, eletto Senatore: “Continuerà ad occuparsi con passione e dedizione del suo territorio”

“Sono elezioni queste che lasceranno un segno nella storia della politica italiana perché, dopo anni di governi pilotati, hanno portato ad un governo scelto  dagli Italiani ed hanno confermato Fratelli d’Italia come primo partito a livello nazionale con il 26%: un trend, peraltro, che si riflette anche nella nostra regione dove Fratelli d’Italia, per la prima volta nella storia della Repubblica, è il primo partito con il 24,4%”.

Sono le parole del portavoce sanremese Antonino Consiglio di Fratelli d’Italia, insieme sieme a Graziano Pedante, suo vice. “Ma quello che ci fa esultare ancor di più – prosegue - è lo straordinario risultato ottenuto in tutto il territorio della nostra provincia ed, in particolare, della nostra città dove il partito della Presidente Giorgia Meloni si conferma al 32,8% con un largo vantaggio sia sui partiti alleati che su quelli della coalizione di centro sinistra. Una vittoria che vede trionfare anche il nostro candidato al Senato Gianni Berrino, che ha avuto la meglio sul candidato del centro sinistra con 154.651 voti, pari ad una percentuale di 44,93%”.

“Si tratta di una vittoria che premia il lavoro portato avanti in questi anni dai tanti amministratori, dirigenti, iscritti e simpatizzanti – evidenzia il capogruppo in Comune Luca Lombardi - che hanno messo a disposizione della comunità le loro competenze, professionalità ma anche il loro tempo cercando di cogliere le esigenze dei cittadini e dare risposte concrete alle loro istanze, garantendo sempre quella presenza capillare che ha reso il nostro partito sempre più tangibile e radicato sul territorio. Ma è anche una vittoria che premia e riconosce i meriti del nostro candidato, l’Assessore regionale Gianni Berrino, che fin da quando ha iniziato a dedicarsi, come amministratore, alla politica ha avuto a cuore il bene della sua città. Un bene ed un interesse che nel corso della sua carriera, una volta diventato assessore regionale, ha esteso al territorio provinciale e regionale, grazie anche al supporto del suo staff: Simone Torello, Giovanna Borza, Lucrezia Dalmasso, Luca Alberti, Davide Frassinettii e Francesco Patrone. E siamo certi che anche ora nel suo nuovo ruolo di Senatore della Repubblica continuerà ad occuparsi dei problemi e delle criticità che riguardano il suo territorio con quella stessa passione, dedizione, serietà e professionalità che lo hanno sempre contraddistinto”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium