/ Eventi

Eventi | 25 gennaio 2022, 11:59

Isolabona onora la Giornata della Memoria con una targa per Lindo Cane, Federico Ferrari e Alfredo Gavino

I tre giovani furono deportati nel campo di concentramento nazista di Mauthausen

Isolabona onora la Giornata della Memoria con una targa per Lindo Cane, Federico Ferrari e Alfredo Gavino

In occasione della Giornata della Memoria, il Comune di Isolabona omaggia il ricordo di tre ragazzi deportati nel campo di concentramento nazista di Mauthausen, luogo in cui hanno tragicamente perso la vita.
Sarà scoperta una targa in loro onore, sulla quale sono riportati i nomi dei tre giovani: Lindo Cane, Federico Ferrari e Alfredo Gavino. 
Presente alla cerimonia che si terrà giovedì alle 11 all'ingresso del cimitero, il sindaco Augusto Peitavino, rappresentanze dei bambini della scuola, della locale sezione Alpini e dell'Arma dei Carabinieri. 
Un gesto per non dimenticare e per riportare alla luce un'altra triste storia, quella di quei giovani innocenti assassinati da un'ideologia malata, da un'orribile proposito, dalla pura e più crudele follia umana. Una storia che ricorda quanto la storia stessa si sia macchiata di tali barbarie.
Una targa, un simbolo, un insegnamento perpetuo ai più giovani, a noi tutti, commemorando i caduti, le vittime, i privi di colpa, gli uomini e le donne, affinché ciò che è stato non sia mai più. 

Diego Lombardi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium