/ Cronaca

Cronaca | 06 gennaio 2022, 07:31

Sanremo: pulisce il campetto e viene multato dalla Municipale. Fa ricorso, vince e devolve i soldi al Gaslini

Sanremo: pulisce il campetto e viene multato dalla Municipale. Fa ricorso, vince e devolve i soldi al Gaslini

Aveva ricevuto una multa dalla Municipale perché, circa 8 mesi fa, aveva ripulito il campetto di Villa Peppina a Sanremo, dove ogni giorno portava il nipote a giocare.

L’uomo, Francesco Esposito, aveva notato il degrado e la sporcizia del campetto e così, ‘armandosi’ di scopa e sacchetti dell’immondizia, ha ripulito tutto (mascherine, cartacce, bottiglie e immondizia di ogni genere) riparando pure la recinzione, che era rotta in diversi punti e pericolosa. Ma gli agenti sono risaliti a lui proprio con i sacchetti dell’immondizia, multandolo.

Francesco Esposito, commerciante in pensione, aveva fatto ricorso, evidenziando come tutti parlino senza fare niente e lui invece aveva solo voluto rendere decoroso un campetto di giochi per i bambini, che non veniva mantenuto e la multa, 114 euro, è stata archiviata. E’ stato chiarito l’equivoco ma lui ha confermato di non averlo fatto per i soldi: “La multa non aveva alcun presupposto – ha detto – e sarebbe bastato approfondire i fatti per stabilire subito com’era andata”.

Evitata la multa, Esposito ha devoluto la somma all’ospedale pediatrico Gaslini di Genova.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium