/ Al Direttore

Al Direttore | 07 ottobre 2021, 11:30

Ventimiglia: piante secche e nylon svolazzanti in corso Toscanini, un lettore "Serve un intervento" (Foto)

Ventimiglia: piante secche e nylon svolazzanti in corso Toscanini, un lettore "Serve un intervento" (Foto)

Un nostro lettore, Carlo, ci ha scritto per segnalare alcune ‘brutture’ di corso Toscanini a Ventimiglia:

“Per la loro specifica localizzazione sono proprio quelle che generano la cosidetta ‘prima impressione’ (nei turisti), impressione  che difficilmente si riesce poi a cambiare. Questi scorci sono tali da mesi, se non addirittura da anni, e mi pare difficile credere che nessun responsabile pubblico non se ne sia mai accorto visto che sono proprio sulla strada principale che conduce a Latte e che forse alcuni percorrono diverse volte al giorno. Ventimiglia vuole attirare i turisti milionari e poi non occupa di curare questi importanti ‘biglietti da visita’? No comment! Se non ci sono soldi per ripiantare l’aiuola, almeno che si levino le piante secche e/o marcite. Inoltre mi chiedo quale funzione strategica abbiano i 2 ‘brandelli’ di nylon che pendono all'esterno del muro di una villa privata. Sono lì da moltissimi mesi e prossimamente si disintegreranno e spargeranno nella natura inquinando l'ambiente. Domanda: perché nessuno li rimuove o li fa rimuovere?”

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium