/ Politica

Politica | 17 settembre 2021, 13:38

Domani riprende la raccolta firme per la campagna referendaria sulla Giustizia della Lega

L'obiettivo è quello di superare le 500.000 firme necessarie per l’indizione dei referendum

Domani riprende la raccolta firme per la campagna referendaria sulla Giustizia della Lega

Domani, sabato 18 settembre, riprende in provincia di Imperia la raccolta firme per la campagna referendaria sulla Giustizia che la Lega ha deciso di promuovere insieme al Partito Radicale, con l’obiettivo di superare abbondantemente le 500.000 firme necessarie per l’indizione dei referendum. 

"Sei i quesiti che si chiede di sottoporre al giudizio dei cittadini italiani, e precisamente: responsabilità dei magistrati, separazione delle carriere, limiti agli abusi della custodia cautelare, abrogazione della legge Severino, riforma del CSM, diritto di voto per avvocati e professori nei consigli giudiziari sulla valutazione professionale dei magistrati".

Di seguito i luoghi e gli orari dei gazebo:

DIANO MARINA:
Via Genala - Angolo via Genova
domenica 19 settembre
dalle ore 10.00 alle ore 13.00

IMPERIA
Piazza San Giovanni
sabato 18 settembre
dalle ore 9.00 alle ore 12.30

SANREMO
Via Escoffier - Statua Mike Bongiorno
sabato 18 settembre
dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Zona Foce - Coop - 
sabato 18 settembre
dalle ore 9.00 alle ore 13.00 

BORDIGHERA
Via Vittorio Emanuele - Park Hotel
sabato 18 settembre
dalle ore 9.00 alle ore 12.00

CAMPOROSSO
Piazza D'armi 
sabato 18 settembre
dalle ore 9.00 alle ore 13.00

VENTIMIGLIA
Via Della Repubblica
Sabato 18 settembre
dalle ore 9.00 alle ore 12.00

La campagna referendaria andrà avanti anche nei prossimi weekend, sino al 30 settembre. 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium