/ Cronaca

Cronaca | 22 luglio 2021, 20:28

"Caso Rimborsi", anche l'arbitro Davide Massa di Imperia sospeso dall'AIA

Aperto un fascicolo, per irregolarità amministrative, a carico del fischietto imperiese. E' la stessa vicenda che ha portato alla squalifica di Pasqua e La Penna, ma in questo caso il quadro accusatorio sembra più lieve

L'arbitro Davide Massa

L'arbitro Davide Massa

C'è anche l'imperiese Davide Massa tra i direttori di gara sospesi dall'Associazione italiana arbitri dopo l'apertura, da parte della Procura, di un fascicolo per irregolarità amministrative.

Il "caso rimborsi", che ha già visto la squalifica degli arbitri Pasqua e La Penna (puniti rispettivamente con 13 e 16 mesi lontano dai campi), sembrerebbe coinvolgere anche il fischietto di Imperia seppur in maniera più lieve. A Massa, ma anche al collega Piero Giacomelli, sarebbero infatti imputati addebiti minori rispetto ai casi sopra citati e quindi che potrebbero essere sanzionati in maniera più leggera.

Sarà comunque la Procura a valutare i casi specifici dopo l'audizione dei diretti interessati prevista nelle prossime settimane. Inoltre, qualora arrivasse una squalifica, il periodo di sospensione già scontato verrebbe scontato dalla sanzione eventualmente comminata.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium