/ Attualità

Attualità | 04 marzo 2021, 08:22

Ventimiglia: ancora molti mesi senza la passerella 'Squarciafichi', le proposte della Confesercenti all'Amministrazione

Avanzata una proposta al vice Sindaco ed Assessore al Turismo, Simone Bertolucci, di prevedere per la stagione estiva un ampliamento dell’attuale servizio bus urbano gestito da Riviera Trasporti, creando un collegamento di servizio al quartiere della Marina, anche a supporto dei nuovi parcheggi al'interno del porto.

Ventimiglia: ancora molti mesi senza la passerella 'Squarciafichi', le proposte della Confesercenti all'Amministrazione

"La tempesta Alex ha lasciato anche nella città di Ventimiglia danni e problematiche. Tra queste, anche per una questione affettiva, ci ricordiamo il crollo della passerella pedonale sul Roya, che collegava direttamente il centro città con il quartiere della Marina San Giuseppe. Oggi, in attesa della progettazione e realizzazione, è più difficile arrivare alla Marina dalla zona del Borgo, attraverso la galleria degli Scoglietti, sotto il centro storico”.

Interviene in questo modo Ino Bonello, presidente provinciale di Confesercenti, commentando la situazione che si è venuta a creare dopo il crollo di ottobre scorso. “L'estate 2021 - prosegue - dovrebbe però rappresentare una data importante per il quartiere marinaro: dopo un lungo periodo difficile a causa delle opere di costruzione del nuovo approdo turistico, con molti disagi per i lavori in corso, il passaggio di mezzi pesanti, l'eliminazione di parcheggi e la modifica della viabilità. Potrebbe essere la stagione della rinascita con il porto della Cala del Forte terminato e operativo, i lavori di sistemazione stradale conclusi e quindi un ritorno alla normalità con nuovi spazi ed aree pubbliche, nuovi parcheggi nel porto oltre alle nuove attività previste in banchina che porteranno lustro a tutto il quartiere ed il collegamento pedonale con il borgo medievale attraverso l'entrata in funzione del nuovo ascensore”.

Le diverse imprese turistico-ricettive, i ristoranti esistenti potranno tirare un respiro di sollievo e riorganizzare attività di promozione e miglioramento dei propri servizi. A questo magnifico scenario rimane il difetto del collegamento pedonale con il centro città e in particolare con la parte di levante, oggi complicato. Confesercenti ha avanzato una proposta al vice Sindaco ed Assessore al Turismo, Simone Bertolucci, di prevedere per la stagione estiva un ampliamento dell’attuale servizio bus urbano gestito da Riviera Trasporti, creando un collegamento di servizio al quartiere della Marina, anche a supporto dei nuovi parcheggi al'interno del porto.

“Abbiamo anche avanzato la possibilità – termina Bonello - di usufruire per la copertura economica del nuovo servizio, dei fondi turistici provenienti dalla tassa di soggiorno. Riteniamo che sarebbe necessario prevedere una cartellonista stradale ad hoc per la promozione della nuova struttura portuale e degli esercizi commerciali e turistici esistenti, nella zona del Borgo”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium