/ Sanità

Sanità | 26 gennaio 2021, 21:37

La Liguria punta a entrare in zona gialla: Toti "La ricompensa per i sacrifici fatti"

"La curva del contagio continua a calare e ci auguriamo che alla fine della settimana la nostra regione possa tornare in zona gialla".

La Liguria punta a entrare in zona gialla: Toti "La ricompensa per i sacrifici fatti"

"La curva del contagio continua a calare e ci auguriamo che alla fine della settimana la nostra regione possa tornare in zona gialla". Questo l'auspicio del presidente di regione Liguria, Giovanni Toti, nella quotidiana analisi sui dati di diffusione del Covid sul territorio regionale. 

“Sono 271 i nuovi positivi oggi in Liguria su 7.356 tamponi, tra molecolari e antigenici, effettuati nelle ultime 24 ore, segno che la nostra attività di screening continua a pieno ritmo. - ricorda il Governatore - Diminuiscono i pazienti ricoverati nei nostri ospedali ma il numero più doloroso, quello dei decessi, resta purtroppo ancora alto: oggi sono 17, quasi tutti pazienti sopra i 75 anni, la fascia di popolazione più colpita dal virus e che dobbiamo mettere al più presto al sicuro con i vaccini”. 

“Oggi – continua Toti - sono arrivate altre 10 pizza box di Pfizer e nonostante la riduzione delle consegne, grazie alla programmazione prudente e attenta fatta dalla nostra sanità, la campagna vaccinale in Liguria non si è fermata. Adesso speriamo che Pfizer recuperi, come annunciato, i ritardi in modo da poter partire il prima possibile con la fase 2, quella destinata proprio ai nostri anziani”. 

“I dati di oggi comunque confermano la tendenza di questi giorni – conclude il presidente di Regione Liguria - la curva del contagio continua a calare e ci auguriamo che alla fine della settimana la nostra regione possa tornare in zona gialla, ricompensando almeno in parte i grandi sacrifici che le nostre attività e tutti i liguri stanno facendo, con coraggio e determinazione, per poter tornare alla normalità”.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium