/ Economia

Economia | 15 ottobre 2020, 12:52

Come saldare in sicurezza?

Quando ci si trova ad utilizzare una saldatrice è bene seguire una serie di consigli. Consigli che hanno il compito di permettere a ogni persona di saldare in tutta sicurezza. Un errore può sempre capitare, ma seguendo questi consigli si può ridurre al minimo la possibilità di incappare in incidenti

Come saldare in sicurezza?

Saldare è una componente fondamentale in molti lavori, sia a livello industriale sia a livello amatoriale. Per chi si vuole approcciare a questa attività nel modo più corretto, è bene che segua una serie di regole base per farlo in tutta sicurezza. È bene ricordare, che queste regole sono valide sia per chi utilizza una delle saldatrici elettrodo professionali di ultima generazione o un modello più base dotato di caratteristiche più basilari.

1: Utilizzare il giusto vestiario

Indossare un abbigliamento protettivo è una parte cruciale delle operazioni da fare per saldare in sicurezza. L’energia coinvolta nella saldatura e i materiali riscaldati durante la saldatura possono causare gravi ustioni, accecare e portare a una serie di gravi problemi alle vie respiratorie.

Proprio per questo, quando ci si approccia alla saldatura si dovrebbero indossare:

- scarpe rinforzate e di pelle;
- pantaloni di jeans o di un materiale ignifugo;
- un pesante cappotto o indumento in tela;
- guanti protettivi;
- occhiali per saldatura o meglio ancora una maschera che copre tutta la testa;
- una maschera per non respirare i fumi che si andranno a sprigionare durante la saldatura.

Il casco da saldatura in particolare, è un elemento che molte persone spesso non mettono. Più per pigrizia che per reale dimenticanza. Oltre a proteggere dalle ustioni, questo vero e proprio elmetto è importante per proteggere la vista di chi esegue una saldatura. I vecchi modelli di casco per saldatura, rendevano difficile vedere quando si eseguiva una saldatura. Oggi, grazie all’adozione di lenti oscuranti che regolano in maniera automatica la loro gradazione di colore, si può vedere perfettamente ogni fase della saldatura. Il tutto, proteggendo i propri occhi.

2: Mantenere il proprio spazio di lavoro il più sicuro possibile

Oltre a lavorare in condizioni di massima sicurezza per la propria persona, anche la zona dove si lavora è bene che sia pulita. Oltre ad essere libera da materiali che possono prendere fuoco con il contatto dei residui della saldatura, è bene che la stanza sia dotata di un buon ricircolo di aria. Saldare in una stanza dove non esiste un buon ricircolo di aria, può essere molto pericoloso per la propria persona.

Se la stanza dove si salda è in un’area al chiuso, è opportuno dotarla di un sistema di ventilazione o di una cappa per aspirare ed espellere i fumi che si andranno a creare durante la saldatura.

Se il sistema di ventilazione che è installato è insufficiente, può essere opportuno dotarsi di un respiratore per filtrare l’aria e rimuovere il particolato che si trova in essa.

Inoltre, prima di dare inizio a un’operazione di saldatura, è bene rimuovere ogni attrezzo o utensile dalle vicinanze dell’oggetto da saldare. In questo modo, non si rischia di ritrovarselo saldato per errore al termine del lavoro.

3: Stare attenti ai contatti elettrici

Le saldature comportano il trasferimento di una grande quantità di energia elettrica in un contesto che comprende molti materiali conduttivi. Situazione non proprio idilliaca per sentirsi sempre in sicurezza.

Se non si è molto attenti, si potrà andare a creare un circuito elettrico dove si sarà al centro del passaggio della corrente elettrica. Mediante l’adozione di un vestiario dedicato alla saldatura, oltre che per proteggersi, si andranno a diminuire al massimo le possibilità di prendere una scossa.

In aggiunta, è bene sempre isolarsi mentre si è dediti a una saldatura. Pavimenti metallici o bagnati, non devono essere presenti nella zona dove si andrà a saldare.


Seguire queste regole, è un passo fondamentale per ridurre al minimo la percentuale di possibilità di essere coinvolti in un incidente durante la saldatura. Grazie a questi consigli, anche chi si trova ad eseguire una saldatura per la prima volta si potrà sentire più al sicuro.


Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium