/ Cronaca

Cronaca | 09 ottobre 2020, 08:26

Alluvione a Badalucco: attivato conto corrente per l'emergenza, ecco come donare

"La Comunità di Badalucco si è prontamente attivata armandosi di pale e scarponi e tanta buona volontà, per aiutare chi ne avesse bisogno. Una raccolta fondi con il fine di provare ad alleggerire situazioni che con la sola prestanza fisica non si possono risolvere".

Alluvione a Badalucco: attivato conto corrente per l'emergenza, ecco come donare

A Badalucco è stato attivato un conto corrente per raccogliere donazioni per affrontare l'emergenza causata dall'alluvione della scorsa settimana. Si potrà donare sull'iban IT46S0617522701000000445580, indicando come causale "Evento alluvionale 2 ottobre 2020".

L'intero paese si è subito rimboccato le maniche. Tante le persone scese in strada per aiutare a spalare via il fango, raccogliere i mobili e le suppellettili irrimediabilmente distrutti o semplicemente per mettersi a disposizione di chi è stato duramente colpito dalla violenza del torrente Argentina. Il fango ha travolto il paese danneggiando abitazioni e imprese, lasciando una profonda cicatrice su questo borgo. A questa violenza si è opposto lo spirito di una comunità unita fatta di lavoratori, una qualità che i Badalucchesi hanno saputo dimostrare ancora una volta in queste ore. 

"La Comunità di Badalucco si è prontamente attivata armandosi di pale e scarponi e tanta buona volontà, per aiutare chi ne avesse bisogno. - spiegano dal Comune di Badalucco - Purtroppo a seguito dell'alluvione dello scorso 2 ottobre, tante sono le difficoltà per i molti che hanno subito danni. Per questo motivo si organizza una raccolta fondi con il fine di provare ad alleggerire situazioni che con la sola prestanza fisica non si possono risolvere. Per chi lo desiderasse ecco quindi un ulteriore strumento di aiuto. Grazie a tutto il paese per la bellissima e toccante testimonianza di comunità".

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium