/ Attualità

Attualità | 28 settembre 2020, 11:55

Sanremo: arriva la banda ultra larga nelle scuole, testata la prima questa mattina al Liceo Cassini

La differenza tra la banda larga e quella ultra larga è sostanziale per poter garantire un flusso di dati che consenta di svolgere la cosiddetta ‘didattica a distanza’ e Sistel è il primo operatore della provincia che porta la fibra ottica nelle strutture scolastiche.

Sanremo: arriva la banda ultra larga nelle scuole, testata la prima questa mattina al Liceo Cassini

E’ di queste ultime ore la notizia di uno studente del Liceo ‘Cassini’ di Sanremo risultato positivo al Covid, con conseguente quarantena per lui, per l’intera classe e per i docenti entrati in contatto. E, quindi, l’installazione della prima banda ‘ultra larga’ per eventuali lezioni a distanza diventa molto importante per gli studenti e per i professori dello storico Liceo matuziano.

Augurandoci che non debba servire, in modo che le lezioni si svolgano sempre ‘in presenza’, questa mattina la ditta Sistel di Sanremo ha collaudato l’impianto di fibra ottica, il primo in assoluto installato in una scuola di Sanremo, che consente velocità fino a 1 Gb (ma che potrebbe essere ulteriormente aumentato).

La differenza tra la banda larga e quella ultra larga è sostanziale per poter garantire un flusso di dati che consenta di svolgere la cosiddetta ‘didattica a distanza’ e Sistel è il primo operatore della provincia che porta la fibra ottica nelle strutture scolastiche. Il Cassini, infatti, è il primo della serie e sono già in lista altre quattro scuole della città dei fiori, tre delle quali sarebbero di gestione Provinciale, ma vista la sensibilità dell’Amministrazione comunale, godranno comunque della banda ultra larga: si tratta dell’Istituto ‘Colombo’ e del ‘Marconi’, che riceveranno il servizio già in settimana.

Quindi toccherà alla scuola di Via Volta non appena sarà possibile stendere la fibra ottica da rondò Volta e comunque entro ottobre. Alla fine verrà installata alla ‘Pascoli’ quando sarà trasferita nella vecchia sede di corso Cavallotti. Al momento Sistel è il primo operatore a proporre questa attività a Sanremo e in provincia di Imperia: "Auspico - afferma Danilo Laura, patron dell’azienda - di poter diffondere questa iniziativa ad altri istituti ed attività imprenditoriali nelle prossime settimane".

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium