/ Politica

Politica | 24 giugno 2020, 13:38

Imperia, l'assessore Viale in visita all'ospedale: "Era doveroso ringraziare tutti i sanitari impegnati nell'emergenza". La Regione al lavoro per il piano autunnale (Foto e Video)

Insieme al direttore generale dell’Asl 1 Marco Damonte Prioli ha incontrato tutti i primari dei reparti. Confermata l'intenzione di elargire un ulteriore riconoscimento economico ai medici e agli infermieri in prima linea

Imperia, l'assessore Viale in visita all'ospedale: "Era doveroso ringraziare tutti i sanitari impegnati nell'emergenza". La Regione al lavoro per il piano autunnale (Foto e Video)

Ha incontrato tutti i primari di tutti i reparti l'assessore regionale alla Sanità Sonia Viale stamani in visita all'ospedale di Imperia insieme al direttore generale dell'Asl 1 Marco Diamonte Prioli. "Non è stato solo giusto incontrare il personale imperiese impegnato nell'emergenza sanitaria covid, ha dichiarato alla nostra testata, ma è stato doveroso ringraziarli per il loro lavoro svolto e per il supporto che hanno fornito". Durante la visita erano presenti anche il direttore sanitario di Asl 1 Michele Orlando e la direzione medica di presidio rappresentata dal dirigente medico, Antonio Ferrari insieme al dirigente medico Michela Trimboli e al coordinatore infermieristico, Salvatore Labrosciano. 

La vice presidente della Giunta poi, ha confermato l'intenzione della Regione relativa al riconoscimento economico al personale sanitario. "Un modo per dire grazie di cuore, ha dichiarato, anche attraverso questo gesto. Questa visita è stata anche l'occasione per fare il punto su altre tematiche e tra queste anche il piano in programma per l'autunno, un piano che prevede una implementazione dei posti letto covid e delle terapie intensive nel caso in cui durante la prossima stagione si ripresenti l'emergenza sanitaria. 

"L'attenzione rimane alta- ha detto l'assessore Viale- ed è alta a livello nazionale perchè proprio il decreto 'rilancio' prevede questo piano straordinario autunnale. Anche l'Asl 1 è interessata e qui ad Imperia avremo il rifacimento di una parte del pronto soccorso, per consentire gli accessi separati, e l'individuazione dei posti letto di alta intensità e sub-intensiva nell'ospedale di Sanremo. Ci vogliamo preparare sperando che comunque la componente scientifica la quale dice che il rischio si allontana in autunno abbia la prevalenza sull'altra. Noi comunque dobbiamo prepararci ad un'emergenza".

Il direttore generale dell'Asl 1 Marco Diamonte Prioli ha anche lui ringraziato tutti i medici, gli infermieri e operatori che hanno lavorato duramente l'emergenza sanitaria i quali "insieme a quelli di Sanremo e Bordighera hanno permesso di dare una risposta efficace alla pandemia in provincia di Imperia non solo dal punto di vista organizzativo, ma anche nella gestione clinica dei casi. I reparti, poi, ha concluso, hanno subito una riorganizzazione è tutto è stato fatto in tempi rapidissimi.Veramente un grazie a tutti". 

Angela Panzera

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium