Elezioni comune di Diano Marina

 / Cronaca

Cronaca | 04 giugno 2020, 17:38

Sanremo: il consigliere Bellini solleva la questione delle bollette Iren, impossibile pagarle evitando la commissione bancaria

“Perché il pagamento senza commissione non è stato inserito nell’atto di cessione?”

Umberto Bellini, consigliere comunale

Umberto Bellini, consigliere comunale

I cittadini sanremesi stanno ricevendo le prime bollette della luce firmare Iren, la società che ha acquisito il ramo elettrico di Amaie con la clamorosa offerta da 6,2 milioni di euro. In molti, però, hanno notato un disservizio non da poco: per chi non ha scelto la domiciliazione bancaria è impossibile pagare la fattura senza costi aggiuntivi. Il pagamento con bonifico ha, infatti, il sovraccarico della commissione bancaria.

In precedenza Amaie aveva una convenzione con Banca Popolare di Novara e Carige che, svolgendo la funzione di cassa incaricata, permetteva il pagamento del bonifico senza rincari. Così non è con Iren che, però, su scala nazionale ha un accordo simile con Intesa Sanpaolo.

La questione è stata sollevata dal consigliere comunale Umberto Bellini che ai nostri microfoni si chiede: “Perché il pagamento senza commissione non è stato inserito nell’atto di cessione del ramo elettrico? Non hanno chiesto che chi si aggiudicava il servizio avrebbe dovuto garantire il pagamento senza spese a carico del cliente. A livello nazionale Iren lavora con Intesa Sanpaolo, potrebbe farlo anche qui?”.

In queste ore stiamo contattando i responsabili regionali di Iren per verificare le ragioni del disservizio per la zona di Sanremo, fresca di passaggio da Amaie a Iren.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium