/ Cronaca

Cronaca | 03 aprile 2017, 07:14

Sanremo: raccolta differenziata, entro metà maggio saranno rimossi gli ultimi cassonetti rimasti in città e nelle frazioni

Massima attenzione anche alla zona di Valle Armea, presa di mira da chi non vuole adeguarsi alle regole.

I cassonetti rimasti in Valle Armea

I cassonetti rimasti in Valle Armea

Nuova stretta nel passaggio alla raccolta ‘porta a porta’ spinta. Entro una quarantina di giorni saranno rimossi gli ultimi 300 cassonetti rimasti in città. Sono molte le zone che, nonostante la ‘rivoluzione’ dei rifiuti hanno ancora i bidoni tradizionali. Su tutte Valle Armea che ormai è un punto di riferimento per chi butta la spazzatura senza il minimo rispetto delle regole.

Si tratta di un nuovo passo avanti nel ‘porta a porta’ che, come confermano i dati, sta crescendo di mese in mese. A marzo, infatti, si è raggiunto il 52% di rifiuti differenziati.
Sarà anche un colpo basso per chi ancora si ostina a non rispettare le regole.
Più volte, infatti, abbiamo testimoniato come gli ultimi cassonetti rimasti siano stati scelti da incivili che buttano ogni genere di rifiuto senza il minimo rispetto dell’ambiente.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium