/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | domenica 14 febbraio 2016, 09:11

Sanremo: Nonostante il massiccio spiegamento delle forze dell'ordine per il Festival, una donna tenta un furto all'Oviesse

L’episodio è avvenuto alla Oviesse di via Matteotti. La donna, già nota alle forze dell'ordine e sprovvista di documenti è stata denunciata per furto aggravato in esercizio commerciale e rischia l'espulsione.

Ieri, nel primo pomeriggio, una donna di nazionalità marocchina è stata arrestata dalla polizia di Sanremo per furto. La donna avrebbe tentato di portarsi via senza pagare il conto una borsa del valore di 23 euro.

Ad accorgersi del furto è stato l’addetto alla vigilanza. Infatti, avendo notato che la ladruncola aveva rimosso la placca antitaccheggio alla borsa e dopo averla indossata si era diretta con nonchalance verso l'uscita, l'ha seguita e bloccata all'uscita.  La donna è stata consegnata nelle mani di una pattuglia della polizia.

L’episodio è avvenuto alla Oviesse di via Matteotti. La donna, già nota alle forze dell'ordine e sprovvista di documenti è stata denunciata per furto aggravato in esercizio commerciale e rischia l'espulsione.

Maurizio Losorgio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore