/ Cronaca

Cronaca | 18 gennaio 2020, 07:44

Taggia: atto vandalico sul gioco inclusivo nel nuovo parco giochi per bimbi

Sono passate poche settimane dall'apertura e qualcuno ha già rovinato la placca, in ricordo di Roberta Palma, posizionata su questo gioco donato dalla Giraffa a Rotelle, la nota associazione imperiese che si batte da tempo per i diritti dei disabili.

Taggia: atto vandalico sul gioco inclusivo nel nuovo parco giochi per bimbi

A Taggia è durata poco la targa del gioco inclusivo posizionato nel nuovo parco giochi per bimbi. Sono passate poche settimane dall'apertura e qualcuno ha già rovinato la placca, in ricordo di Roberta Palma, posizionata su questo gioco donato dalla Giraffa a Rotelle, la nota associazione imperiese che si batte da tempo per i diritti dei disabili. 

La targa è stata incisa con un qualcosa di appuntito ed ora è tutta rigata. La denuncia arrivata su Facebook ed ha subito generato aspre polemiche, da un lato per condannare il gesto e dall'altro per sottolineare come all'indomani dell'apertura del nuovo spazio pubblico, in molti si fossero lamentati per il suono fatto da questo gioco. 

I due fatti sembrano non essere collegati ma indubbiamente c'è un problema da affrontare. Gli atti vandalici non sono presenti solo ad Arma di Taggia, dove stanotte è stato attivato per la prima volta un servizio di controllo ad hoc notturno nella zona del centro e del lungomare (LEGGI LA NOTIZIA). Anche su Taggia non mancano le segnalazioni, proprio in riferimento al nuovo parco giochi che dovrebbe essere riservato ai più piccini ma spesso viene occupato da ragazzi ben più grandi, un po' come accadeva anche per l'altro parco su via lungo Argentina. Per il momento il Comune, grazie all'interessamento del sindaco Mario Conio, provvederà alla sostituzione della targa rovinata.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium