/ Sanità

Sanità | 12 dicembre 2019, 18:25

Sabato prossimo a Sant'Agostino appuntamento con due screening sanitari del Lions Club Ventimiglia

Per tutta la giornata di sabato, inoltre, giovani del Leo Club Ventimiglia nella stessa area dell'ambulatorio mobile promuoveranno un service sul potenziamento dei servizi di sicurezza pubblica, protezione civile e pronto intervento medico

Sabato prossimo a Sant'Agostino appuntamento con due screening sanitari del Lions Club Ventimiglia

Sabato prossimo, in prossimità del sagrato della chiesa di Sant'Agostino a Ventimiglia, si svolgeranno due screening sanitari gratuiti organizzati dal Lions Club Ventimiglia: quello per la diagnosi precoce del glaucoma, curato dal Lion e medico oculista Claudio Allavena e quello per la valutazione della parodontite diabetica, che sarà curato dal Lion e medico odontoiatra Paolo Pizzi. 

Lo screening del glaucoma avrà luogo al mattino, dalle 9 alle 12 mentre quello della parodontite si svolgerà al pomeriggio dalle 15 alle 18. “Il glaucoma è una malattia insidiosa che, se non identificata per tempo, può condurre alla cecità - spiega il dr. Allavena – ed i Lions di tutto il mondo combattono da sempre la cecità prevenibile; proprio per questo sono stati definiti paladini della vista”.

“Mentre lo screening del glaucoma è un Service che possiamo definire storico – aggiunge il Presidente del Club Ventimigliese, Roberto Capaccio – lo studio della parodontopatia diabetica è una novità, introdotta, con successo, lo scorso anno”.

“Infatti – chiarisce il dr. Pizzi – recenti studi scientifici hanno dimostrato come fra le malattie gengivali ed il diabete vi sia una stretta relazione: i diabetici soffrono frequentemente di problemi gengivali che, a loro volta, sembrano essere una condizione predisponente alla malattia diabetica. E proprio la lotta al diabete è uno degli obiettivi che la nostra Associazione si pone a livello globale”.

Per tutta la giornata di sabato, inoltre, giovani del Leo Club Ventimiglia nella stessa area dell'ambulatorio mobile promuoveranno un service sul potenziamento dei servizi di sicurezza pubblica, protezione civile e pronto intervento medico; sarà anche allestito uno stand ove sarà possibile effettuare piccole donazioni in cambio di pandorini natalizi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium