/ Attualità

Attualità | 16 agosto 2019, 17:02

Bordighera: una visita a Villa Garnier, le foto e il commento della nostra lettrice Stefania Scarpa

“Un luogo che mette in pace con se stessi, il mare che ti avvolge insieme alla terra".

Bordighera: una visita a Villa Garnier, le foto e il commento della nostra lettrice Stefania Scarpa

“Villa con parco e vista mare e monti stupenda, fu costruita nel 1871 dall’Architetto Charles Garnier. Al suo interno si possono ammirare splendidi affreschi e una piccola cappella. Si snoda su tre piani cui si accede attraverso una scala in legno che permette di giungere alla torre in stile moresco”.

Interviene in questo modo la nostra lettrice Stefania Scarpa, che oggi ha visitato la storica villa Bordighera. “Un luogo che mette in pace con se stessi, il mare che ti avvolge insieme alla terra. Il giardino è un orto botanico molto ben curato con 600 specie di piante provenienti da tutto il mondo. Oggi è tutelata dalla Sovrintendenza per i beni architettonici e paesaggistici della Liguria e gestita dalla Congrgazione delle Suore di San Giuseppe di Aosta come casa vacanze. Per concludere oserei definire questa piacevole visita un salto in paradiso”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium