/ Attualità

Attualità | 07 luglio 2019, 11:10

L’assemblea generale dei soci dell’ABC Bordighera Handball rinnova il direttivo per il biennio 2019-21 confermando Presidente Donatella Albano

Albano è stata confermata ad unanimità di voti nella sua veste di presidente, carica che ricopre oramai da oltre un decennio a far data dalla stagione 2007-08

Donatella Albano

Donatella Albano

L’ABC Bordighera Handball, nel corso dell’assemblea generale che si è svolta lo scorso 20 giugno ha rinnovato per il biennio 2019-21 il suo direttivo confermando il suo presidente Donatella Albano ed integrando i membri del direttivo con nuovi e giovani consiglieri che daranno vitalità con nuove e fresche energie all’attività della società.

Il presidente uscente, l’ex-senatrice Donatella Albano, è stata confermata ad unanimità di voti nella sua veste di presidente, carica che ricopre oramai da oltre un decennio a far data dalla stagione 2007-08 ed a seguito della sua riconferma ha voluto rinnovare i ringraziamenti a tutti i propri collaborati ed atleti nonché genitori che, nella scorsa stagione, hanno permesso alla società di porsi in evidenza per la grande serietà e dinamicità permettendo, ai propri ragazzi, di praticare una sana attività sportiva divertendosi.

Il presidente ha anche ricordato che, a conferma dell’ottimo lavoro che la società sta svolgendo in particolare nel settore giovanile, è stato nuovamente assegnato da parte della Federazione Francese il Label de Bronze, riconoscimento che viene conferito proprio ai club che nel corso della stagione si sono contraddistinti per la loro fattiva presenza ed attività svolta a favore dei giovani e giovanissimi oltre al riconoscimento individuale con la consegna di una medaglia di bronzo alla nuova consigliere Raffaella Broi, ex-atleta del sodalizio bordigotto.

La nuova stagione, che vedrà la società come sempre pronta per partecipare sia a  competizioni in Italia e Francia grazie alla sua doppia affiliazione, la vedrà ancora più attiva nello sviluppo del progetto internazionale denominato Levant06 che vede coinvolte tutte le società presenti all’interno nel bacino geografico Monaco-Imperia e che ha permesso quest’anno la partecipazione di n. 3 formazioni composte da atleti italiani, francesi e monegaschi al 16° Festival della Pallamano a Misano Adriatico che si è concluso oggi, partecipazione che ha destato interesse a livello nazionale per la freschezza e particolarità dell’iniziativa, esperienza che sarà senz’altro ancor più incrementata e sviluppata nella prossima stagione cogliendo l’occasione per ringraziare i fautori di tale evento.

Il nuovo direttivo appena eletto è composto, oltre dal Presidente Donatella Albano, da Sergio Giribaldi in veste di vice-presidente, dal segretario-tesoriere Andrea Sasso, e dai consiglieri Diana Dalmasso, Maria Grazia Germano che ricoprirà anche la carica di direttore sportiovo vista la sua grande esperienza maturata sia in campo come giocatrice (ex-azzurra) che come allenatrice, Raffaella Broi, Alice Ravazzani, Timothy Parietti, ricordando che il direttivo si avvarrà della collaborazione di tutti i soci e sostenitori che saranno anch’essi parte attiva nelle decisioni e nella vita della società.

Prossimo obiettivo della società sarà quello di procedere con attività ludico-sportiva da praticarsi sulla spiaggia questa estate, ricordando che sono aperti i tesseramenti per la prossima stagione agonistica 2019-20 che vedrà già a settembre i primi incontri ufficiali nel settore giovanile femminile e maschile in Francia.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium