/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 12 giugno 2019, 16:45

Marco Carta, Arisa e Malgioglio protagonisti dell'estate: presentato il calendario eventi a Diano Marina (foto e video)

Il fitto calendario propone, da giugno ad ottobre, tantissimi eventi: balli, musica, spettacoli teatrali, karaoke, dance, animazione, notti bianche, sagre, fiere e tanto altro ancora

Marco Carta, Arisa e Malgioglio protagonisti dell'estate: presentato il calendario eventi a Diano Marina (foto e video)

E' stato presentato questa mattina, presso la Sala Consiliare del Comune di Diano Marina, il programma estivo delle manifestazioni. Il fitto calendario propone, da giugno ad ottobre, tantissimi eventi: balli, musica, spettacoli teatrali, karaoke, dance, animazione, notti bianche, sagre, fiere e tanto altro ancora.

Tra gli eventi più importanti, segnaliamo: a giugno domenica 23 la tradizionale "Infiorata Corpus Domini"; martedì 25 lo spettacolo delle "Fontane danzanti luminose"; venerdì' 28 il concerto della banda musicale Città di Diano Marina e sabato 29 la mostra di pittura a cielo aperto "Dipingiamo insieme".

Il mese di luglio si aprirà martedì 2 con lo spettacolo per bambini "Diano for Kids- My little pony" e "Diano in Musica 2019"  live music con band e deejay; mercoledì 3 luglio si terrà la conferenza "Diano SottoMarina 2019", con proiezione di video e foto subacquee; venerdì 5 luglio si terrà lo spettacolo teatrale dal vivo "Estate Musicale Dianese"; sabato 6 luglio si terrà lo Spettacolo dal vivo "Oriental e Fusion Dance Show"; sabato 20 ci sarà lo spettacolo teatrale pirotecnico; giovedì 25 partirà il secondo Festival Cultura Popolare "FolkinDiano", presentato dall'attore Antonio Carli; domenica 28 ci sarà il Gran Galà della Moda, con ospiti d'eccezione come Arisa e Cristiano Malgioglio. Chiuderà gli spettacoli di luglio il cantante Marco Carta.

Le manifestazioni di agosto partiranno venerdì 2 con l'evento musicale anni 70/80 "Diano Cover- Curve Pericolose"; lunedì 5 agosto Gianni Rossi presenterà l'evento "Diano Canta"; domenica 11 si terrà la nona edizione di " DianAffari 2019"; giovedì 15 ci sarà la quarta edizione di "Cena in Bianco"; domenica 18 si terrà la dodicesima edizione della "Gara di pesca nonni nipoti". A settembre si terrà sabato 14 la Notte Bianca a tema "Messico.. e nuvole" e domenica 15 l'ottavo raduno Fiat 500 Golfo Dianese.

Il programma estivo delle manifestazioni si concluderà il 3-4-5-6 ottobre con il Windfestival, il più grande Action Sport d'Italia, dedicato agli sport di acqua e vento. Questi sono solamente alcuni dei più importanti eventi proposti dal Comune di Diano Marina. Giacomo Chiappori, Sindaco di Diano Marina, sottolinea che l'amministrazione comunale ha cercato, in tutti i modi, sotto il segno dell'accoglienza, di offrire, ai tanti turisti che affollano il Golfo Dianese, un ricco calendario estivo.





Quattro appuntamenti, dedicati alla cultura popolare, tutti a villa Scarsella, ingresso libero alle ore 21. – spiega il direttore artistico della rassegna Antonio CarliLa prima serata, il 25 luglio, ospiterà un gruppo molto importante, piemontese, che con canzoni popolari rivisitate, intratterrà il pubblico in maniera molto divertente. Sono quattro fantasisti, quattro ‘matti’ molto scherzosi e molto ironici. La seconda serata è dedicata al premio Franco Carli per la cultura popolare, ospiterà Giampiero Aloisio, l’inventore del teatro Canzone insieme a Giorgio Gaber, nonché autore per Giorgio Gaber e per Guccini. Avremo un grande ospite che è Maurizio Lauzi, il figlio di Bruno Lauzi, che canterà le canzoni del padre, e poi come padrino della serata, nostro amico e ospite, Franco Fasano, un grande cantautore che conosciamo tutti per testi scritti per Fausto Leali, per Anna Oxa, per Drupi e anche Cristina D’Avena e Lo Zecchino d’Oro. È albenganese, viene in amicizia a trovarci.

La terza serata sarà dedicata a Fabrizio De Andrè, è il ventennale dalla sua morte, e io interpreterò le sue canzoni più famose per ricordare con una nota questa volta di piacere, il 14 agosto e fare un omaggio a Genova che ha subito questa grande ferita che tutti noi ricordiamo. Abbiamo scelto questa data apposta per poterla omaggiare. L’ultima serata finiamo col botto: la tradizione degli stornellatori romani in costume da rugantino, interpreterà alcune delle canzoni più famose dello spettacolo rugantino, e le canzoni della tradizione romana popolare in mezzo alla gente. Un gran finale per intrattenere e divertire tutti i nostri amici di Diano Marina e forestieri che hanno fatto la scelta di venirci a trovare. Vi aspettiamo a Folking Diano
”.

E’ un luglio-agosto pieno di eventi – spiega il presentatore dianese Gianni Rossi lunedì, mercoledì e venerdì sera vi aspetto sul molo delle tartarughe a Diano Marina per ‘Balliamoci d’estate’, una serata all’insegna del ballo. Saranno dei micro capodanni dalle 21.30 alle 24, mentre per tre serate vi aspetto anche in piazza Martiri della Libertà, la piazza del Comune, dove ci sarà ‘Diano Canta’. Tutta la piazza potrà cantare. Di fatto è il primo karaoke italiano al contrario, ormai abbiamo riempito le piazze di moltissime città, è consolidato che vi divertite e vi aspetto tutti quanti con ‘Balliamoci d’estate’, lunedì, mercoledì e venerdì al molo delle tartarughe e ‘Diano Canta’ in piazza Martiri della Libertà, il 15 luglio, il 5 agosto e il 16 agosto. Vi aspetto”.

Come tutti gli anni abbiamo cercato di incrementare l’offerta delle manifestazioni al turista che viene a Diano Marina, - ha detto il consigliere con delega alle Manifestazioni Davide Carpano - ed essendo Diano Marina la perla del turismo per il ponente, ha numeri importanti a livello turistico, e quindi ha anche tipologie diverse di turisti. Pertanto abbiamo cercato di offrire, al turista, sia degli spettacoli che intrattengano la famiglia, che per i giovani, che per ogni tipologia di turisti. Abbiamo anche raddoppiato lo spettacolo pirotecnico dei fuochi d’artificio, sia il 20 luglio che il 12 agosto. Ci saranno importanti novità: quelle del festival dei bambini, non dimentichiamo i martedì musicali per i più giovani, Gianni Rossi il lunedì, il mercoledì e il venerdì sul molo delle tartarughe. Tanti gli spettacoli gratuiti, questo per offrire un’accoglienza sempre maggiore al turista”.

Christian Flammia

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium